Informativa sulla privacy di Afterpay

Data di entrata in vigore: 20 gennaio 2023


Riconosciamo e apprezziamo la fiducia di coloro che decidono di affidarci le proprie informazioni personali. Nel presente documento verranno indicate le informazioni personali da noi raccolte, il modo in cui le gestiamo, nonché i diritti e le opzioni a disposizione dell’utente. 


La presente Informativa sulla privacy descrive il modo in cui, come di seguito indicato, le affiliate e l’ente Afterpay a cui l’utente fa riferimento (“Afterpay”, “noi” e “nostro”) raccolgono, utilizzano, divulgano, trasferiscono, archiviano, conservano e trattano in altro modo le informazioni personali dell’utente (“utente”, “suo” e “cliente”) quando quest’ultimo visita il sito web, scarica l’applicazione, richiede e utilizza il proprio account Afterpay o interagisce in altro modo con i prodotti, le funzionalità e i servizi proposti, secondo quanto delineato nei Termini di servizio (“contratto”) (collettivamente, “Servizi”). L’ente Afterpay a cui l’utente fa riferimento sarà diverso a seconda del paese di residenza. Nella sezione 11. I contatti di seguito è presente un elenco degli enti Afterpay. 


I vari partner, rivenditori, marketplace online e fornitori collaborano con Afterpay in modo autonomo. Sono inoltre gli unici responsabili delle proprie prassi e informative sulla privacy. Tale responsabilità si estende anche ai contenuti dei loro siti web o applicazioni, nonché ai prodotti e ai servizi forniti. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di fare riferimento a tali informative sulla privacy o di contattare direttamente i terzi interessati.


La nostra Informativa sulla privacy delinea:


1. Quali informazioni personali raccogliamo sull’utente e perché

2. Quando e con chi condividiamo le informazioni personali dell’utente

3. Come proteggiamo le informazioni personali dell’utente

4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili

5. Per quanto tempo conserviamo le informazioni personali dell’utente

6. I diritti e le opzioni dell’utente

7. I diritti dei residenti in California

8. I trasferimenti di dati internazionali

9. Il trattamento delle informazioni personali relative ai minori

10. Le modifiche alla presente Informativa sulla privacy

11. I contatti

12. L’avviso federale riguardante la privacy negli Stati Uniti



1. QUALI INFORMAZIONI PERSONALI RACCOGLIAMO SULL’UTENTE E PERCHÉ

Le informazioni personali forniscono dettagli relativi all’utente e lo identificano in modo diretto o indiretto, secondo quanto stabilito dalle diverse leggi sulla privacy dei paesi in cui operiamo. 


Raccogliamo e trattiamo le informazioni personali dell’utente in tre modi: 

(i) acquisendole direttamente dall’utente; 

(ii) acquisendo informazioni personali sull’utente mentre utilizza i nostri Servizi, ad esempio tramite cookie e tecnologie simili (si veda la sezione 4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili indicata di seguito); e 

(iii) raccogliendo informazioni personali da fonti appartenenti a terzi. 


Nella tabella a seguire verranno evidenziate le informazioni personali che raccogliamo e trattiamo, il motivo e il modo in cui agiamo, nonché le basi giuridiche applicabili, nello specifico il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati europeo e il Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati del Regno Unito. Secondo quanto espresso nella presente Informativa, raccoglieremo e tratteremo le informazioni personali dell’utente esclusivamente previa notifica e con il suo esplicito consenso, salvo quando diversamente previsto o concesso per legge. Possiamo raccogliere o trattare le informazioni personali in modi diversi rispetto a quelli descritti di seguito. In tal caso, ne daremo notifica all’utente, a meno che tale prassi non risulti inappropriata o illecita. 


Qualora l’utente non riuscisse a, o si rifiutasse di, fornirci le informazioni personali richieste, in modo diretto o tramite fonti appartenenti a terzi, o qualora non acconsentisse alla raccolta di tali informazioni durante l’utilizzo dei nostri Servizi, ci risulterà impossibile avviare o fornire tali Servizi. Di conseguenza, non saremo in grado di fornire, o continuare a fornire, i nostri Servizi all’utente. Tali Servizi includono, ad esempio, la creazione di un account Afterpay o la risposta a reclami o richieste di assistenza.


Finalità del trattamento Categorie di informazioni personali che raccogliamo e modalità di raccolta Motivo per cui raccogliamo e trattiamo le informazioni personali e basi giuridiche applicabili
Per creare un account Afterpay (e valutarne l’eventuale creazione), per svolgere le procedure di verifica dell’identità e dell’account e per consentire all’utente di autenticarsi una volta creato l’account.

Dall’utente:

  • • Informazioni di contatto quali nome, indirizzo (e posizione), numero di telefono e indirizzo e-mail
  • • Informazioni di natura finanziaria, quali numero della carta di credito o di debito da collegare al proprio account
  • • Informazioni identificative quali data di nascita, patente, passaporto o altre informazioni e documenti identificativi necessari

Da altre fonti:
  • • Conferma dell’identità tramite procedure di verifica da parte di fornitori di servizi antifrode e di verifica dell’identità. Conferma dell’identità da parte di agenzie di valutazione del merito creditizio, le quali hanno la facoltà di confrontare le informazioni forniteci dall’utente con altre informazioni presenti su fonti commercialmente o pubblicamente accessibili. Sarà inoltre possibile ricercare le informazioni personali dell’utente all’interno di specifici elenchi di controllo sanzionatorio
  • • Numero di previdenza sociale (solo per gli Stati Uniti)

  • • Per adempiere agli obblighi legali: ottemperare alle norme antiriciclaggio in vigore e alle leggi in materia sanzionatoria e di contrasto al finanziamento del terrorismo
  • • Per adottare le misure necessarie per poter stipulare e mettere in pratica il contratto sottoscritto con l’utente
  • • Per i nostri legittimi interessi, quali proteggere l’attività, confermare l’identità dell’utente, rilevare, prevenire e indagare su attività sospette di riciclaggio, frode o altri reati e attività illecite
Per fornire i Servizi relativi agli account Afterpay (e valutarne l’eventuale fornitura). Tra detti servizi figurano: lo sviluppo di un profilo di rischio di credito ricollegabile all’utente grazie al quale potremo determinarne l’affidabilità creditizia, l’elaborazione delle transazioni e la fornitura di beni o servizi di rivenditori terzi.

Inoltre, sarà nostra premura fornire assistenza durante le transazioni e relative comunicazioni, come promemoria di pagamento, richieste di autenticazione e aggiornamento dei Servizi.
Dall’utente:
  • • Informazioni di contatto quali numero di telefono e indirizzo e-mail
  • • Informazioni di natura finanziaria quali numero della carta di credito o di debito da collegare al proprio account e metodo di pagamento preferito

Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Cronologia di ordini e pagamenti tentati o effettuati, tra cui anche pagamenti in arretrato, pagamenti imminenti e rimborsi
  • • Promozioni e sconti applicati

Da altre fonti:
  • • Informazioni relative alla transazione, tra cui: il rivenditore destinatario della transazione effettuata dall’utente tramite i nostri Servizi, gli articoli acquistati, la cifra dovuta o rimborsata, le promozioni o gli sconti applicati e i dettagli di spedizione
  • • Informazioni riguardanti la situazione finanziaria dell’utente, incluso il credit score (merito creditizio, solo per gli Stati Uniti)
  • • Per adempiere agli obblighi legali: ottemperare alle norme antiriciclaggio in vigore e alle leggi in materia sanzionatoria e di contrasto al finanziamento del terrorismo
  • • Per mettere in pratica il contratto sottoscritto con l’utente
  • • Per i nostri legittimi interessi, quali proteggere l’attività, determinare il profilo di rischio creditizio dell’utente, rilevare, prevenire e indagare su attività sospette o effettive di riciclaggio, frode o altri reati e attività illecite
Per fornire il nostro programma fedeltà Pulse Rewards (e per valutarne l’eventuale fornitura), nonché per offrire sconti e gift card per acquistare da fornitori terzi in base ai propri punti fedeltà. Dall’utente:
  • • Nome, indirizzo e-mail e numero di telefono del destinatario della gift card

Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Dettagli relativi all’utente, quali età e genere desumibile
  • • Cronologia di ordini e pagamenti tentati o effettuati, tra cui anche pagamenti in arretrato, pagamenti imminenti e rimborsi
  • • Informazioni relative al programma Pulse Rewards, quali il livello di fedeltà, i punti e le offerte disponibili. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di consultare il documento Termini e Condizioni del Programma Pulse Rewards
  • • Per mettere in pratica il contratto sottoscritto con l’utente
  • • Per i nostri legittimi interessi e per personalizzare il programma Pulse Rewards in base all’utente
Per individuare punti vendita nelle vicinanze dell’utente che accettino Afterpay e per inviare notifiche riguardo tali punti vendita tramite l’applicazione. Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Dati di geolocalizzazione, tra cui la posizione geografica precisa
  • • Con il consenso dell’utente
Per fornire assistenza, riscuotere debiti e commissioni dovuti ad Afterpay e risolvere controversie e problematiche di varia natura. Dall’utente:
  • • Informazioni di contatto quali nome, indirizzo, numero di telefono e indirizzo e-mail
  • • Informazioni di verifica dell’identità necessarie per esaminare la gestione di un account
  • • Informazioni relative all’oggetto del reclamo o della richiesta di assistenza presentata dall’utente
  • • Registrazione della telefonata con l’utente
Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Cronologia di ordini e pagamenti tentati o effettuati, tra cui anche pagamenti in arretrato, pagamenti imminenti e rimborsi
Da altre fonti:
  • • Informazioni di verifica dell’identità dell’agente ingaggiato dall’esercente affinché esamini la gestione dell’account per suo conto
  • • Informazioni relative all’oggetto del reclamo o della richiesta di assistenza presentata da rivenditori o altre fonti pertinenti e adeguate
  • • Per mettere in pratica il contratto sottoscritto con l’utente
  • • Per i nostri legittimi interessi, quali proteggere l’attività, indagare su o rispondere a reclami e richieste di assistenza, garantire la precisione e la completezza delle informazioni fornite, riscuotere e recuperare un debito detenuto nei nostri confronti, nonché per ragioni formative e di controllo qualità
Per rilevare, prevenire e indagare su attività sospette, o reali, di riciclaggio, frode o altri reati e attività illecite in modo continuo. Tale attività di indagine e prevenzione verrà eseguita anche in relazione alle norme di utilizzo delle carte di credito e per tutelare i diritti e le pretese di Afterpay. Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Informazioni sull’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente

Da altre fonti:
  • • Informazioni relative all’utente provenienti da terzi, tra cui le nostre affiliate. Tali informazioni riguardano l’identità dell’utente e le transazioni da lui effettuate e verranno raccolte laddove conforme con e consentito dalla legge applicabile
  • • Per adempiere agli obblighi legali: ottemperare alle norme antiriciclaggio in vigore e alle leggi in materia sanzionatoria e di contrasto al finanziamento del terrorismo
  • • Per i nostri legittimi interessi, quali proteggere l’attività considerando i potenziali rischi derivanti dalla fornitura dei servizi all’utente e rilevare, prevenire e indagare su attività sospette di riciclaggio, frode o altri reati e attività illecite
Per conoscere il livello di soddisfazione dell’utente, le sue aspettative nei confronti nostri e dei nostri partner e per comprendere come soddisfarle al meglio. Nello specifico, quanto sopra descritto risulta molto utile per i nostri Servizi e per i beni e i servizi forniti dai rivenditori, poiché ci aiuta a personalizzare, esaminare e migliorare tali Servizi, inclusi il contenuto, la grafica e le funzionalità.

A tal proposito, potremo inviare sondaggi mirati all’utente.

Le informazioni ricavate potranno essere utilizzate per creare statistiche e resoconti relativi a Servizi e funzionalità. In genere, utilizziamo questo tipo di informazioni per creare informazioni aggregate o in forma anonima. Inoltre, utilizziamo le informazioni personali solo se strettamente necessario.
Dall’utente:
  • • Feedback relativi ai Servizi e alle interazioni con noi o con i nostri partner

Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Informazioni relative all’utente e al suo utilizzo dei Servizi e di altre risorse, secondo quanto delineato in questa sezione dell’Informativa sulla privacy
  • • Per i nostri legittimi interessi, ad esempio, per comprendere le richieste dei clienti, nonché altri tipi di interazione, in modo tale da poter fornire un’esperienza migliore e mantenere e migliorare i nostri Servizi
Per inviare comunicazioni dirette potenzialmente interessanti per l’utente e aventi natura promozionale o pubblicitaria, da parte nostra o dei nostri rivenditori, partner o affiliate. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di consultare la sezione 6. I diritti e le opzioni dell’utente di seguito.

Qualora l’utente dovesse ricevere comunicazioni pubblicitarie dirette, avremo la facoltà di trattare le sue informazioni personali per determinare, esaminare e fornire messaggi pubblicitari personalizzati che riteniamo interessanti per detto utente.
Dall’utente:
  • • Dati di contatto, ad esempio l’indirizzo e-mail
  • • Altre informazioni necessarie per partecipare a un concorso o a una promozione da noi organizzata (in modo diretto o tramite i nostri agenti e partner pubblicitari)

Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Consultare la sezione “Profilazione a scopo pubblicitario” di seguito
  • • Con il consenso dell’utente o laddove diversamente consentito dalla legge vigente
  • • Per i nostri legittimi interessi, ad esempio per fornire comunicazioni pubblicitarie dirette, mirate e maggiormente personalizzate
Per garantire un corretto funzionamento del sito, ad esempio prevenendo e intervenendo contro attività o software dannosi, siano essi reali o sospetti. Inoltre, tale garanzia di funzionamento si affida a sistemi sicuri di autenticazione, verifica dell’identità, prevenzione antifrode, nonché alla memorizzazione delle preferenze relative ai cookie.

Ciò comprende le informazioni personali raccolte e trattate grazie all’utilizzo di cookie e tecnologie simili. Per ulteriori informazioni a riguardo, si prega l’utente di consultare la sezione 4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili indicata di seguito.
Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Informazioni tecniche quali data e ora in cui l’utente ha visitato il sito o compiuto un’azione, indirizzo IP, dettagli di accesso, posizione, impostazioni del dispositivo o del browser
  • • Preferenze sui cookie dell’utente
  • • Per poter stipulare e mettere in pratica il contratto sottoscritto con l’utente
  • • Per i nostri legittimi interessi, ad esempio per fornire i nostri Servizi in modo sicuro ed efficiente
Per fornire funzionalità migliorate, valutare le nostre prestazioni, inviare messaggi pubblicitari, anche da parte dei nostri partner, e per fornire un’esperienza personalizzata, il tutto grazie all’utilizzo di cookie e tecnologie simili sul nostro sito web. Si prega l’utente di consultare anche la sezione 4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili indicata di seguito. Dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente:
  • • Informazioni tecniche, quali data e ora in cui l’utente ha visitato il sito o compiuto un’azione, indirizzo IP, dettagli di contatto, quali indirizzo e-mail, dati di geolocalizzazione, impostazioni del dispositivo o del browser
  • • Con il consenso dell’utente o laddove diversamente consentito dalla legge vigente
Per altre finalità specifiche per le quali l’utente ha espresso il proprio consenso. Dall’utente, dall’utilizzo dei Servizi da parte sua o da altre fonti:
  • • Informazioni condivise dall’utente tramite siti di social media (ad esempio, Facebook o Twitter). Collegando un account gestito da terzi al proprio account Afterpay e autorizzando Afterpay ad accedere a tali informazioni, l’utente accetta la raccolta, la conservazione e l’utilizzo delle informazioni da parte di Afterpay ai sensi della presente Informativa sulla privacy. Inoltre, è possibile che i siti di social media trattino le informazioni personali ai sensi delle proprie informative sulla privacy
  • • Al fine di poter fornire i propri Servizi, Afterpay ha la facoltà, ai sensi della legge applicabile, di raccogliere e trattare informazioni classificate come “sensibili” o “speciali”, come ad esempio le informazioni sanitarie. Raccoglieremo tali informazioni solo se strettamente necessario o laddove previsto o concesso dalla legge e sempre previo consenso da parte dell’utente
  • • Altre informazioni ricavabili direttamente dall’utente o dal suo utilizzo dei nostri Servizi, nonché da altre fonti, come già spiegato durante la richiesta di consenso
  • Con il consenso dell’utente
Per adempiere agli obblighi relativi a contabilità, tassazione, auditing e bilancio, nonché per svolgere funzioni legali, operative e aziendali, il tutto secondo quanto previsto o concesso dalla legge e dalle normative applicabili. Informazioni non specificate ricavabili dall’utente, dall’utilizzo dei Servizi da parte sua o da altre fonti
  • • Secondo quanto previsto o concesso dalla legge e dalle normative applicabili
  • • Per i nostri legittimi interessi, quali esercitare i nostri diritti, tutelare l’attività e svolgere funzioni legali, operative e aziendali

2. QUANDO E CON CHI CONDIVIDIAMO LE INFORMAZIONI PERSONALI DELL’UTENTE


Condividiamo le informazioni personali riportate nella sezione 1. Quali informazioni personali raccogliamo sull’utente e perché con le categorie di fornitori di servizi e terze parti di seguito elencate.


Categorie di terze parti Quando e perché condividiamo le informazioni personali dell’utente
Affiliate appartenenti al nostro gruppo di società

Per esempio, Cash App, Square, o altre filiali di Block Inc.
Condividiamo le informazioni personali per le finalità elencate a seguire, per i nostri legittimi interessi o laddove conforme con o previsto dalla legge applicabile.

  • • Per valutare, migliorare o fornire i nostri Servizi (o valutarne l’eventuale fornitura)
  • • Per comprendere in che modo l’utente si relaziona con i nostri Servizi e, in tal modo, migliorarli per ogni utente
  • • Per gestire al meglio il rapporto con l’utente ed estendere tali miglioramenti a tutto il nostro gruppo di società e al servizio di assistenza clienti. Oltre a ciò, per rispettare e far rispettare il contratto sottoscritto con l’utente, anche per quanto riguarda la riscossione dei debiti
  • • Per noi e per le nostre affiliate al fine di indagare su e prevenire eventuali riciclaggi di denaro, frodi e altri reati o attività illecite
  • • Per fini pubblicitari, laddove consentito dalla legge
  • • Secondo quanto deciso dall’utente tramite le opzioni a sua disposizione
  • • Secondo quanto previsto o concesso dalla legge applicabile
Fornitori di servizi e terzisti Condividiamo le informazioni personali dell’utente con i fornitori di servizi elencati di seguito, per i nostri legittimi interessi, quali fornire, mantenere e migliorare i Servizi.

  • • Fornitori di tecnologie e infrastrutture IT, allo scopo di conservare le informazioni e fornire programmi o software utili per la fornitura dei nostri Servizi
  • • Organizzatori di eventi o fornitori di servizi pubblicitari che collaborano con noi alla creazione di campagne pubblicitarie, concorsi, offerte speciali o altri eventi o attività
  • • Fornitori di servizi di prevenzione antifrode e verifica dell’identità, agenzie di valutazione del merito creditizio in grado di confermare l’identità dell’utente e prevenire eventuali frodi. Tali fornitori aiuteranno Afterpay a ottemperare alle norme antiriciclaggio in vigore e alle leggi in materia sanzionatoria e di contrasto al finanziamento del terrorismo, nonché ad altri obblighi di conformità. Tali fornitori tratteranno le informazioni personali dell’utente ai sensi delle proprie informative sulla privacy
  • • Agenzie di valutazione del merito creditizio, se del caso, che prestano tali servizi grazie alla condivisione del merito creditizio dell’utente. Questo passaggio è fondamentale ai fini della creazione di un profilo di rischio creditizio
  • • Agenzie di recupero crediti, qualora l’utente non rispettasse le scadenze dei pagamenti e in caso di riscossione necessaria degli importi dovuti ai sensi del contratto. Tali agenzie ci aiuteranno nella gestione del rapporto con l’utente
  • • Partner finanziari, ad esempio istituti finanziari, circuiti di pagamento, associazioni di carte di pagamento e uffici di credito che ci aiutano a fornire i nostri Servizi congiunti
  • • Fornitori di servizi telefonici e di messaggistica verso l’estero. È possibile che i nostri fornitori di servizi debbano intercettare e accedere periodicamente ai messaggi scambiati con l’utente. Inoltre, potrebbero dover divulgare alcune informazioni personali dell’utente a enti governativi o reti di telecomunicazione al fine di rispettare le normative vigenti in materia o eventuali ordinanze da parte del tribunale
  • • Agenzie di assistenza al cliente, per poter gestire al meglio il nostro rapporto con l’utente
  • • Fornitori di servizi analitici, per comprendere in che modo l’utente si relaziona con i nostri Servizi e, in tal modo, per migliorarli per ogni utente. Ad esempio, collaboriamo con fornitori terzi di servizi analitici come Google, i quali ci aiutano a comprendere il modo in cui l’utente si relaziona con i nostri Servizi. Per ulteriori informazioni a riguardo, si prega l’utente di consultare la sezione 4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili
Rivenditori e fornitori terzi Condividiamo le informazioni personali per le finalità elencate a seguire, per i nostri legittimi interessi e allo scopo di rispettare il contratto sottoscritto con l’utente.

  • • Per fornire i nostri Servizi (o valutarne l’eventuale fornitura)
  • • Per consentire ai rivenditori di fornire i propri beni e servizi all’utente (o altro destinatario dei beni e servizi da parte di terzi)
  • • Per gestire ordini, rimborsi, controversie o reclami
  • • Per rispondere a una lamentela o a una richiesta presentata dall’utente
  • • Per aiutare tali rivenditori a migliorare gli standard di qualità dei servizi forniti all’utente
  • • Per altri scopi concessi e delineati nel contratto sottoscritto con l’utente
Istituti finanziari con cui collaboriamo per creare e offrire un determinato prodotto in modo congiunto. Un esempio potrebbero essere i partner bancari, dal momento che alcune società emittenti di carte di credito potrebbero richiederne l’eventuale inserimento all’interno del proprio elenco di controllo degli esercenti (list of terminated merchants) Condividiamo le informazioni personali per le finalità elencate a seguire, per i nostri legittimi interessi o allo scopo di rispettare il contratto sottoscritto con l’utente, previo consenso da parte di quest’ultimo.

  • • Per fornire i prodotti e i servizi offerti da Afterpay e dai suoi partner
  • • Per fornire i Servizi all’utente (o per valutarne l’eventuale fornitura), nonché per sostenere una linea di finanziamento atta a mantenere l’attività redditizia dal punto di vista commerciale
  • • Qualora l’utente dovesse optare per l’utilizzo di Plaid Technologies, Inc. (“Plaid”) in un contesto statunitense, Plaid potrà raccogliere informazioni riguardanti detto utente da istituti finanziari. Avvalendosi dell’utilizzo dei servizi Plaid, l’utente riconosce e acconsente alla raccolta e all’utilizzo delle proprie informazioni personali da parte di Plaid, ai sensi dell’informativa sulla privacy di Plaid, disponibile alla pagina https://plaid.com/legal
Fornitori di sistemi di tracciamento online, partner pubblicitari e reti di affiliate esterne Condividiamo le informazioni personali, previo consenso dell’utente, per le finalità di seguito elencate o per i nostri legittimi interessi.

  • • Condividiamo le informazioni personali con partner pubblicitari per creare campagne pubblicitarie “mirate” o pubblicità potenzialmente interessanti per l’utente, il tutto in conformità con la legge applicabile e con le opzioni a disposizione dell’utente. Inoltre, condividiamo tali informazioni personali con partner pubblicitari che ci aiutano ad analizzare il sito, a organizzare concorsi, offerte speciali o altri eventi e attività, nonché a monitorare i parametri di utilizzo dei nostri Servizi. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di consultare la sezione 4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili
  • • Condividiamo le informazioni selezionate dall’utente con i partner di reti affiliate esterne sul sito web o sull’applicazione, tramite un link di un Rivenditore sponsorizzato. Per fare ciò, ci avvaliamo dell’utilizzo di un URL unico di Afterpay o di un collegamento ipertestuale e non condividiamo alcun dato identificativo o informazione personale. I nostri partner appartenenti a reti affiliate esterne sono in grado di monitorare l’utente tramite il sito del Rivenditore e di collegarsi al collegamento ipertestuale dedicato per calcolare una potenziale commissione nei confronti di Afterpay, in linea con le loro prassi e informative sulla privacy
Società che potrebbero investire in Afterpay e con cui quest’ultima desidera fondersi o da cui desidera essere acquistata Condividiamo le informazioni personali per le finalità di seguito elencate, per i nostri legittimi interessi.

  • • Per trasferimenti aziendali e per apportare modifiche alla società al fine di consentire la valutazione o il completamento di eventuali fusioni, riorganizzazioni, finanziamenti, acquisizioni, cessioni, scioglimenti o di altre modifiche a livello aziendale. Qualora effettuassimo, o cercassimo di effettuare, fusioni aziendali, consolidazioni o riorganizzazioni (anche durante lo svolgimento di adeguati controlli e negoziazioni); vendite dell’intero capitale e/o di tutti i beni aziendali; finanziamenti, acquisizioni, cessioni o scioglimenti di una parte di o dell’intera società o altre modifiche a livello aziendale
  • • Per garantire la continuità della validità commerciale nostra o dell’azienda
  • • Per consentire ai futuri proprietari, co-proprietari o operatori dei Servizi di continuare a gestire tali Servizi anche in seguito al passaggio di proprietà o al cambio di operatore
Forze dell’ordine, agenzie governative, funzionari, altre autorità o terzi a seguito di un mandato di comparizione, di un’ordinanza del tribunale o di altri procedimenti e obblighi legali o interessi legittimi Condividiamo le informazioni personali per le finalità di seguito elencate, per i nostri legittimi interessi o, laddove previsto o concesso dalla legge, per tutelare l’azienda e rispettare il contratto sottoscritto con l’utente.

  • • Per rilevare, prevenire e indagare su attività sospette, o reali, di riciclaggio, frode o altri reati e attività illecite in modo continuo, anche nel rispetto delle norme sull’utilizzo delle carte di credito
  • • Per ottemperare a leggi o normative applicabili, procedimenti legali o richieste governative (ad esempio da parte di creditori, autorità fiscali, forze dell’ordine in merito a un avviso di pignoramento o ad avvisi relativi a ipoteche, contributi da pagare, eccetera)
  • • Per delineare, esercitare e far valere i nostri diritti legali, tra cui l’applicazione del contratto sottoscritto con l’utente
  • • Per tutelare le proprietà e i diritti nostri o dei nostri consumatori da eventuali danni, frodi, attività illecite o potenzialmente vietate e per garantire la sicurezza e l’integrità dei nostri Servizi
Con il consenso dell’utente
  • • Altri terzi muniti del consenso o delle direttive fornite dall’utente, in modo tale da poter fornire i nostri Servizi (o valutarne l’eventuale fornitura) o valutare, insieme a un agente autorizzato, la gestione di un account
Altri terzi previsti per legge o per i nostri legittimi interessi, in conformità con la normativa vigente
  • • Per ottemperare a leggi o normative applicabili, procedimenti legali o richieste governative (ad esempio da parte di creditori, autorità fiscali, forze dell’ordine in merito a un avviso di pignoramento o ad avvisi relativi a ipoteche, contributi da pagare, eccetera)
  • • Altre finalità concesse dalle leggi applicabili

3. COME PROTEGGIAMO LE INFORMAZIONI PERSONALI DELL’UTENTE


Adottiamo misure adeguate, tra cui provvedimenti fisici e tecnici, al fine di proteggere le informazioni personali dell’utente da perdita, furto, uso improprio, accesso non autorizzato, divulgazione, modifica e distruzione. Dal momento che la rete Internet non è un ambiente sicuro al 100%, non possiamo garantire la sicurezza assoluta delle informazioni personali dell’utente durante il loro trasferimento o la loro conservazione. Siamo una società conforme alla norma ISO 27001 e richiediamo ai terzi con cui collaboriamo di rispettare standard di privacy e sicurezza adeguati in quanto a gestione dei dati per nostro conto. Al fine di adempiere alle finalità descritte nella presente Informativa sulla privacy, i nostri dipendenti, fornitori di servizi e terzisti avranno accesso alle informazioni personali dell’utente.


Per ulteriori informazioni sulle nostre prassi in materia di sicurezza, si prega l’utente di visitare la pagina https://www.afterpay.com/en-AU/security o di fare riferimento alla sezione 11. I contatti di seguito. 


 4. COME UTILIZZIAMO COOKIE E TECNOLOGIE SIMILI

I cookie sono file di dati di piccole dimensioni conservati nel dispositivo o nel browser. L’operatore, in questo caso Afterpay (“cookie di prima parte”), del sito o dell’applicazione visitata ha la facoltà di inviare tali cookie, ma possono farlo anche terzi, quali ad esempio fornitori di servizi e partner digitali (“cookie di terze parti”). È possibile utilizzare anche altre tecnologie simili, quali pixel di monitoraggio o browser di archiviazione locale (collettivamente “cookie”). Ad esempio, collaboriamo con fornitori terzi di servizi analitici come Google, i quali ci aiutano a comprendere il modo in cui l’utente si relaziona con i nostri Servizi. In tal modo, abbiamo la possibilità di migliorare l’esperienza degli utenti con i servizi da noi forniti. I fornitori di servizi analitici che gestiscono detti servizi utilizzano i cookie per aiutarci ad analizzare l’utilizzo dei nostri servizi online da parte dell’utente. Possiamo comunicare informazioni circa l’utilizzo del sito da parte dell’utente (come l’indirizzo IP) ai fornitori di servizi analitici summenzionati, i quali utilizzeranno tali informazioni per aiutarci a comprendere in che modo gli utenti fanno uso dei nostri servizi online. Per saperne di più su Google Analytics e su come disattivarlo, si prega l’utente di consultare la pagina https://marketingplatform.google.com/about/ o https://support.google.com/analytics/answer/181881?hl=e.


Ci avvaliamo dell’utilizzo dei cookie necessari per garantire il corretto funzionamento dei nostri Servizi, per migliorare prestazioni e funzionalità o per personalizzare l’esperienza online dell’utente, ogni qualvolta quest’ultimo visita il sito web o l’applicazione.


L’utente potrà visualizzare “pubblicità mirate” o “potenzialmente interessanti” su altri siti web o servizi online, in base alle informazioni ricollegabili al suo accesso a e al suo utilizzo dei nostri Servizi e di altri siti web. Questo è il risultato della collaborazione con fornitori di servizi pubblicitari personalizzati, i quali creano inserzioni pubblicitarie basate sugli interessi dell’utente al fine di promuovere i nostri Servizi, nella misura consentita dalla legge applicabile. Alcune informazioni personali dell’utente potrebbero essere fornite a servizi di terze parti. In questo modo, sarà possibile visualizzare inserzioni pubblicitarie personalizzate di Afterpay su siti web appartenenti a terzi. Inoltre, i fornitori di servizi pubblicitari personalizzati summenzionati possono utilizzare le informazioni personali dell’utente raccolte in modo indipendente e nel rispetto delle proprie prassi e informative sulla privacy, includendovi anche l’utilizzo dei cookie. 


Nel proprio browser o dispositivo possono essere presenti impostazioni di controllo dei cookie. Selezionando l’opzione “Limit Ad Tracking” (per i dispositivi iOS) o “Opt out of Interest-Based Ads” (per i dispositivi Android), l’utente potrà limitare l’utilizzo delle informazioni raccolte sull’utente stesso o sul dispositivo mobile utilizzato (ad esempio la posizione geografica precisa) ai fini della creazione di inserzioni pubblicitarie personalizzate. L’utente può inoltre disattivare la ricezione di inserzioni pubblicitarie da parte nostra o dei nostri partner utilizzando le impostazioni presenti sui siti di tali partner o consultando la sezione Opzioni Online (UE/UK) o Opzioni Pubblicitarie Online (altri paesi) per ulteriori informazioni. A scanso di equivoci, va sottolineato che il blocco o la disattivazione di alcuni tipi di cookie potrebbe influire sul funzionamento e sul numero di Servizi da noi offerti.


Alcuni browser web consentono all’utente di impostare la risposta Do Not Track (“DNT”, non monitorare) per tutti i siti web visitati, informandoli, in tal modo, di non desiderare che le proprie attività online vengano monitorate. A questo punto, i nostri siti web non saranno in grado di rispondere a segnali DNT o a meccanismi simili ricevuti dai diversi browser.


Se l’utente si trova nell’Unione Europea o nel Regno Unito, può consultare la sezione “Cookie” presente sul nostro sito web per ricevere maggiori informazioni in merito alla gestione dei cookie da parte del nostro sito o dell’applicazione. 


5. PER QUANTO TEMPO CONSERVIAMO LE INFORMAZIONI PERSONALI DELL’UTENTE

La conservazione delle informazioni raccolte e trattate varia a seconda dei casi e tale variazione dipende dai fattori di seguito elencati. 


- Natura delle informazioni personali e motivo per cui vengono raccolte e trattate, secondo quanto descritto nella presente Informativa sulla privacy. Ciò include la fornitura dei nostri Servizi, il rispetto degli obblighi legali e del contratto sottoscritto con l’utente, nonché la protezione dell’utente da attività di natura fraudolenta. 

- Gestione e rispetto del contratto sottoscritto con l’utente. L’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente è subordinato al contratto sottoscritto con noi. Pertanto, qualora l’utente dovesse, ad esempio, chiudere il proprio account Afterpay, potremo conservare le sue informazioni personali per un determinato periodo di tempo, in modo tale da riscuotere eventuali debiti o commissioni, risolvere controversie e problematiche di varia natura, occuparci di eventuali indagini o contestazioni e prevenire potenziali frodi o altri rischi.

- Istituzione, esercizio e tutela dei nostri diritti o delle nostre pretese legali. Per esempio, possiamo conservare le informazioni personali relative a un reclamo o a una controversia, qualora fossimo soggetti a indagini regolamentari o dovessimo tutelarci durante procedimenti legali che coinvolgano tali informazioni personali, o ancora qualora dovessimo rispondere a un’autorità o a un ente governativo in merito a contestazioni o denunce sporte dall’utente o da altri.

- Secondo quanto previsto o altrimenti concesso dalla legge applicabile. Per esempio, alcune leggi o normative vigenti in materia potrebbero imporre un periodo di conservazione predefinito (come fino a 10 anni nel caso delle leggi antiriciclaggio), al fine di tutelare interessi legittimi, nostri o di altre parti, quali la prevenzione antifrode. 


Una volta concluso il periodo di conservazione in questione, sarà nostra premura adottare le misure necessarie atte a cancellare i dati personali, qualora non sussista più una base giuridica che imponga di conservare tali informazioni personali. 


6. I DIRITTI E LE OPZIONI DELL’UTENTE


L’utente ha la possibilità di visualizzare o modificare le informazioni personali forniteci. Può inoltre richiederci di chiudere l’account, controllare le impostazioni di rilevamento della posizione del dispositivo o interrompere l’invio di pubblicità diretta in qualsiasi momento. È possibile richiedere istruzioni dettagliate al nostro Centro Assistenza. Per farlo, basta semplicemente cliccare su “Assistenza” all’interno del sito web o dell’applicazione. Inoltre, ci teniamo a sottolineare che rispettiamo il diritto alla privacy e le opzioni selezionate dall’utente, in conformità con la legge applicabile. I diritti e le opzioni a disposizione dell’utente dipendono dal paese di residenza e dall’ente Afterpay a cui detto utente fa riferimento. Va ricordato che tali diritti e scelte sono soggetti alle limitazioni previste o consentite dalla legge applicabile. 


Afterpay potrà richiedere all’utente di verificare la propria identità nel rispetto delle procedure standard. Potrà inoltre richiedere la verifica dell’identità anche da parte degli agenti autorizzati che operano per conto dell’utente, nonché i chiarimenti relativi a eventuali richieste, prima di adottare ulteriori provvedimenti nei confronti del diritto alla privacy o delle opzioni selezionate dall’utente. Ci adopereremo per rispondere e gestire le richieste relative alle opzioni e al diritto alla privacy dell’utente entro il periodo di tempo prestabilito. L’utente verrà avvisato in caso di ritardo e tale ritardo dovrà essere motivato. Potremo respingere alcune richieste dell’utente, qualora tale rifiuto fosse supportato da valide basi giuridiche. Eventuali rifiuti di questo tipo verranno motivati. Ad esempio, non sarà possibile per l’utente cancellare alcuni dati personali qualora tale cancellazione ci impedisse di ottemperare ai nostri obblighi legali. 


L’utente non subirà discriminazioni, rifiuti, né riceverà commissioni o tariffe aggiuntive. Inoltre, continueremo a fornire beni e servizi secondo i nostri standard di qualità, anche qualora l’utente dovesse decidere di appellarsi a tali diritti e opzioni.


Nel caso in cui l’utente volesse presentare una richiesta relativa alle opzioni selezionate o al proprio diritto alla privacy, è pregato di consultare la sezione 11. I contatti di seguito.


Visualizzare o modificare le informazioni personali fornite 

È possibile visualizzare i dettagli di pagamento e del profilo in qualsiasi momento. Basta semplicemente accedere al proprio account Afterpay dal sito web o dall’applicazione. A questo punto, si potranno modificare l’indirizzo, l’indirizzo di spedizione, l’indirizzo e-mail, il numero di telefono e il metodo di pagamento in qualsiasi momento. All’interno dell’account Afterpay sarà inoltre possibile visualizzare altre informazioni rilevanti, quali gli ordini effettuati e i pagamenti incombenti. 


Richiedere la chiusura dell’account

L’utente può richiedere la chiusura dell’account in qualsiasi momento. Basta semplicemente selezionare l’opzione “Chiudere l’account” nella sezione “Dettagli del profilo” presente nell’applicazione. 


Controllare le impostazioni di rilevamento della posizione del dispositivo

Al fine di poter fornire determinati Servizi, potremmo dover richiedere l’accesso a informazioni riguardanti la posizione, quali informazioni di geolocalizzazione precisa raccolte dal dispositivo dell’utente. L’utente può interrompere la raccolta di tali informazioni da parte nostra in qualsiasi momento. Dovrà semplicemente modificare le preferenze sul proprio dispositivo mobile. Tuttavia, va ricordato che in tal caso alcuni nostri Servizi potrebbero non funzionare. L’utente può inoltre interrompere la raccolta di informazioni di geolocalizzazione da parte nostra tramite l’applicazione. Dovrà semplicemente seguire la procedura di disinstallazione standard per rimuovere l’applicazione di Afterpay dal proprio dispositivo. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di consultare la sezione 4. Come utilizziamo cookie e tecnologie simili di cui sopra. 


Richiedere di interrompere l’invio di pubblicità diretta

L’utente può gestire le proprie preferenze di pubblicità diretta tramite la sezione “Impostazioni di comunicazione” presente sul sito web o sull’applicazione. Qualora ricevesse e-mail di pubblicità diretta, può decidere di disattivare tale opzione aprendo in link di disiscrizione che si trova al fondo di ogni messaggio. Qualora decidesse di disattivare tale funzionalità, continueremo comunque a inviare comunicazioni di natura non pubblicitaria, quali notifiche relative ad account, ordini e aggiornamenti importanti ai Servizi. 


Per ricevere informazioni più dettagliate circa la pubblicità diretta e le opzioni a disposizione dell’utente, basta semplicemente entrare nel nostro Centro Assistenza, cliccare su “Assistenza” all’interno del sito web o dell’applicazione e cercare la sezione “Pubblicità - Opzioni a disposizione dell’utente”. 


Profilazione pubblicitaria

Qualora l’utente dovesse decidere di ricevere comunicazioni pubblicitarie dirette, creeremo un profilo utile a comprendere e prevedere le pubblicità più adatte al suo caso specifico.


Le informazioni personali da noi utilizzate in tali circostanze sono:

  • dati demografici, quali età, genere desumibile, posizione geografica (e geolocalizzazione), nonché criteri di prestazione aggregati; 
  • dati relativi ad acquisti e abitudini commerciali, quali prodotti e Rivenditori preferiti, nonché la frequenza degli acquisti effettuati tramite il nostro sito, compresa la data dell’ultimo acquisto; 
  • dati relativi al modo in cui l’utente interagisce con noi, ad esempio aprendo uno dei nostri messaggi pubblicitari e acquistando un prodotto da un rivenditore suggerito all’interno di tale messaggio; 
  • dati relativi al tipo di utente, ad esempio dati di appartenenza al programma fedeltà Pulse Rewards. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di consultare il documento Termini e Condizioni del Programma Pulse Rewards. 


Utilizziamo tali informazioni personali per inviare notizie, promozioni e offerte personalizzate, da parte nostra e dei nostri rivenditori. Se l’utente non desidera ricevere pubblicità personalizzate, ha la facoltà di disattivarle in qualsiasi momento. 


Altri diritti e opzioni a disposizione dell’utente, in base al paese di residenza


Diritto Descrizione
Revoca del consenso L’utente ha la facoltà di revocare il proprio consenso concesso ai fini del trattamento delle informazioni personali. In tal caso, potremmo non essere più in grado di fornire determinati Servizi. Ciò non avrà alcun impatto sui fondamenti giuridici su cui si è basato il trattamento dei dati avvenuto prima della revoca di tale consenso.
Accesso L’utente ha il diritto di richiedere una copia delle informazioni personali da noi conservate.
Richiesta di ulteriori informazioni L’utente ha il diritto di richiedere ulteriori dettagli sulle informazioni personali da noi conservate e sulle nostre politiche in materia di privacy, ad esempio il modo in cui trasferiamo determinate informazioni personali verso paesi terzi e il modo in cui divulghiamo le informazioni personali.
Correzione L’utente ha la facoltà di richiedere la correzione delle informazioni personali da noi conservate qualora dovesse ritenerle inesatte, incomplete, non aggiornate o non rilevanti.
Cancellazione L’utente ha il diritto di richiederci la cancellazione delle informazioni personali e, laddove tali informazioni fossero pubbliche, di richiedere ai titolari del loro trattamento di cancellarle, qualora sussistesse un valido diritto di cancellazione.
Limitazione del trattamento L’utente ha il diritto di richiedere la limitazione del trattamento delle proprie informazioni personali.
Opposizione al trattamento Qualora il trattamento delle informazioni personali dell’utente si basasse su nostri legittimi interessi, l’utente avrà il diritto di opporsi a tale trattamento. Ciò vale anche per interessi quali fini commerciali diretti e altre attività di profilazione. L’utente potrà inoltre disattivare qualsivoglia pubblicità diretta in qualsiasi momento, secondo quanto sopra descritto.
Portabilità dei dati L’utente ha il diritto di richiederci l’accesso alle o il trasferimento delle sue informazioni personali a terzi in un formato che sia strutturato, leggibile da computer e di comune utilizzo.
Presentazione di richieste o reclami L’utente ha il diritto di presentare richieste o reclami, anche con il supporto di garanti della privacy locali.
Opposizione ai processi decisionali automatizzati L’utente ha il diritto di opporsi all’utilizzo di processi decisionali esclusivamente automatizzati che possano comportare effetti a livello legale o altrettanto significativo. Pertanto, potrà richiederci ulteriori informazioni riguardo tali processi, nonché richiederne la revisione da parte di un operatore umano, se non diversamente stabilito per legge.

Ulteriori informazioni

Nello svolgere determinati processi decisionali, tra cui il processo di profilazione comportamentale, ci avvaliamo di sistemi e mezzi automatizzati appositi per cui non è necessario alcun intervento di personale umano. I processi di seguito elencati vengono portati a termine da mezzi automatizzati e comportano effetti a livello legale, o altrettanto significativo, per l’utente. Questi processi ci danno la possibilità di creare e fornire i nostri Servizi o di rispettare le normative vigenti:
  • • Verificare l’identità dell’utente per valutare un’eventuale fornitura dei nostri Servizi. Questo processo ci aiuta a prestare i servizi in modo responsabile, nonché a proteggere l’utente e i suoi risparmi da reati di natura finanziaria e a garantire l’imparzialità e la coerenza delle nostre decisioni. È inoltre utile a prevenire frodi, riciclaggi di denaro, finanziamenti di attività terroristiche e, ove necessario, ci consente di analizzare le liste sanzionatorie.
  • • Approvare o respingere un ordine durante la fornitura dei nostri Servizi. Le valutazioni in merito a riciclaggio e potenziali frodi sono necessarie per darci la possibilità di prestare i servizi in modo responsabile, nonché per proteggere l’utente e i suoi risparmi da reati di natura finanziaria e per garantire l’imparzialità e la coerenza delle nostre decisioni. Ciò ci aiuta inoltre a prevenire potenziali frodi, riciclaggio di denaro e finanziamento di attività terroristiche.
  • • Determinare il limite di spesa disponibile per un determinato account durante la fornitura dei nostri Servizi. Le interazioni e le esperienze dell’utente con i nostri Servizi fungono da base per le valutazioni interne relative al rischio di credito. Questo processo è necessario per dimostrare l’imparzialità e la coerenza delle nostre decisioni e per premiare i comportamenti positivi dei clienti. Inoltre, riduce il rischio di mancato pagamento da parte dei clienti offrendo loro limitazioni di spesa facili da saldare.

Le decisioni qui descritte si basano su informazioni personali da noi raccolte o conservate tramite applicazioni, interazioni ed esperienze dell’utente con i nostri Servizi, come ad esempio transazioni tentate o effettuate. Possiamo inoltre utilizzare informazioni personali dell’utente ricavate tramite agenzie terze di valutazione del merito creditizio e agenzie di prevenzione antifrode di cui ai punti 1 e 2.

Le decisioni automatizzate possono avere un impatto sui prodotti, sui servizi o sulle funzionalità da noi offerti. A seguito del processo decisionale di cui sopra, l’accesso dell’utente ai nostri Servizi potrebbe essere negato o limitato. Controlliamo periodicamente i nostri modelli decisionali automatizzati per garantirne il corretto funzionamento.

7. I DIRITTI DEI RESIDENTI IN CALIFORNIA

 

I seguenti diritti aggiuntivi si applicano agli utenti residenti in California.


Diritto Descrizione
Conoscenza L’utente potrà richiedere, fino a un massimo di due volte in 12 mesi, di visualizzare le seguenti informazioni riguardanti le informazioni personali da noi raccolte.
  • • Le informazioni personali specifiche da noi raccolte, nonché le loro categorie di appartenenza;
  • • Le categorie di fonti da cui raccogliamo le informazioni personali;
  • • Le finalità aziendali o commerciali per cui raccogliamo le informazioni personali;
  • • Le categorie di terzi con cui condividiamo le informazioni personali; e
  • • Le categorie di informazioni personali divulgate a scopo aziendale, nonché le categorie di terzi a cui divulghiamo tali informazioni a scopo aziendale.

Inoltre, la legge della California dà la possibilità all’utente di richiedere dettagli circa l’eventuale condivisione di informazioni personali con terzi per i loro scopi pubblicitari diretti (divulghiamo tali informazioni per scopi pubblicitari diretti esclusivamente a terze parti affiliate).
Cancellazione L’utente ha il diritto di richiederci la cancellazione delle informazioni personali raccolte (nel rispetto delle eccezioni previste dalla legge). Si tenga presente che, cancellando le proprie informazioni personali, potrebbe non essere più possibile usufruire dei nostri Servizi.
Correzione L’utente ha il diritto di correggere le informazioni personali raccolte (nel rispetto delle eccezioni previste dalla legge).
Non discriminazione L’utente non potrà essere discriminato qualora dovesse esercitare il proprio diritto alla privacy. Qualora l’utente dovesse decidere di appellarsi a tale diritto, non subirà discriminazioni o rifiuti, né riceverà commissioni o tariffe aggiuntive. Inoltre, continueremo a fornirgli beni e servizi secondo i nostri standard di qualità.
Disattivazione L’utente ha il diritto di disattivare la condivisione delle proprie informazioni personali a fini pubblicitari mirati, noti come pubblicità comportamentali trasversali (cross-context behavioral advertising). Qualora condividessimo informazioni personali con terzi a tale scopo, l’utente potrà avvalersi del diritto di disattivare tale condivisione (ai sensi delle eccezioni previste dalla legge).
Sebbene determinate informazioni raccolte possano essere ritenute sensibili, tratteremo tali informazioni esclusivamente per finalità concesse dalla legge, quali la fornitura di servizi o la verifica delle informazioni dell’utente.

Nonostante la divulgazione delle informazioni personali a terzi di cui sopra, non vendiamo in alcun modo tali informazioni.

Come esercitare i propri diritti

È possibile inviare le proprie richieste di accesso, cancellazione o correzione qui o tramite e-mail all’indirizzo [email protected].  Prima di garantire all’utente l’accesso alle proprie informazioni personali o prima di soddisfare una qualunque sua richiesta, procediamo alla verifica dell’identità di detto utente, al fine di tutelarne la privacy e la sicurezza. L’utente ha inoltre la facoltà di nominare e autorizzare un agente affinché presenti eventuali richieste per suo conto, nel rispetto della normativa vigente. Tuttavia, prima di elaborare tali richieste, solleciteremo l’utente a fornire a detto agente un’autorizzazione scritta, dopodiché procederemo alla verifica della sua identità in modo diretto.

 

Per soddisfare tale richiesta, e nella misura prevista dalla legge applicabile, potremo addebitare all’utente una commissione adeguata.

 

Eccezioni ai presenti diritti

La legge della California prevede determinate eccezioni in merito ai diritti di cui sopra. Ci riserviamo il diritto di avvalerci di tali eccezioni, laddove applicabile. Per esempio, i presenti diritti non si applicano in caso di informazioni personali raccolte, trattate, condivise o divulgate ai sensi del Gramm-Leach-Bliley Act.


8. I TRASFERIMENTI DI DATI INTERNAZIONALI


Le informazioni personali da noi raccolte e gestite potrebbero essere trasferite a o conservate in giurisdizioni esterne al paese di residenza dell’utente e in cui opera l’ente Afterpay a cui quest’ultimo fa riferimento. Ciò può verificarsi, ad esempio senza limitazioni, nel momento in cui condividiamo alcune informazioni personali con le nostre affiliate e i nostri fornitori di servizi, i quali ci aiutano a fornire i nostri Servizi (o a valutarne l’eventuale fornitura). Inoltre, possiamo condividere tali informazioni anche con terzi con cui collaboriamo. Le informazioni personali dell’utente possono essere trasferite o conservate in Australia, Nuova Zelanda, Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Unione Europea, Cina e Singapore. Possiamo trasferire le informazioni personali dell’utente anche in altri paesi, ma in tal caso prenderemo provvedimenti atti a proteggere in modo adeguato e altrettanto elevato tali informazioni e diritti, secondo quanto previsto dalla legislazione in vigore nel paese di residenza dell’utente e nell’area in cui opera l’ente Afterpay a cui quest’ultimo fa riferimento. Per ulteriori informazioni, si prega l’utente di contattarci utilizzando i dati di contatto presenti nella sezione 11. I contatti di seguito. 


Qualora trasferissimo informazioni personali dell’utente al di fuori del Regno Unito o dell’Unione Europea in paesi non protetti da una decisione di adeguatezza del governo britannico o della Commissione europea (a seconda del caso), ci avvarremo dell’utilizzo di misure di sicurezza idonee che includano le Clausole contrattuali standard approvate dall’Ufficio del commissario all’informazione del Regno Unito o dalla Commissione europea, a seconda dei casi. Inoltre, potremo avvalerci anche di altre misure, quali il trasferimento a terzi che abbiano implementato norme vincolanti d’impresa o altre misure specifiche delineate nell’articolo 49 del RGPD europeo/RGPD britannico. È possibile prendere visione delle Clausole contrattuali standard approvate dall’Ufficio del commissario all’informazione del Regno Unito qui e delle Clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione europea qui. Gli enti Afterpay sono vincolati da un Accordo interaziendale sul trasferimento delle informazioni personali contenente le Clausole contrattuali standard.


Per ulteriori informazioni circa le nostre pratiche e prassi in merito al trasferimento di dati internazionale, si prega di consultare la sezione 11. I contatti di seguito. 


9. IL TRATTAMENTO DELLE INFORMAZIONI PERSONALI RELATIVE AI MINORI


I nostri Servizi non sono destinati all’utilizzo da parte soggetti di età inferiore ai 18 anni. Non raccogliamo, vendiamo né condividiamo in modo intenzionale informazioni personali appartenenti a minori di 18 anni a scopo pubblicitario per pubblicità comportamentali trasversali. Qualora scoprissimo di aver raccolto informazioni personali fornite da un soggetto di età inferiore ai 18 anni, provvederemo alla chiusura tempestiva dell’account, nonché alla cancellazione di tali informazioni, nel rispetto della legge applicabile.


10. LE MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY


Ci riserviamo il diritto di modificare periodicamente la presente Informativa sulla privacy, a seconda delle necessità. In caso di modifiche relative al nostro utilizzo delle informazioni personali dell’utente, quest’ultimo verrà avvisato con ragionevole anticipo, anche tramite messaggio al proprio indirizzo di posta elettronica, qualora ne avesse indicato uno. Nel caso in cui l’utente non accettasse tali modifiche, potrà cancellare il proprio account Afterpay in qualsiasi momento. Provvederemo a rendere pubblico qualsiasi cambiamento con una versione aggiornata della presente Informativa e aggiornando la “Data di entrata in vigore” di cui sopra. La versione aggiornata sarà valida a partire dalla “Data di entrata in vigore” indicata.


11. I CONTATTI


Qualora l’utente avesse dubbi o perplessità riguardo la presente Informativa sulla privacy o qualora volesse esercitare un suo diritto o opzione selezionata, potrà contattarci tramite l’ente Afterpay specifico operante nel suo paese di residenza. Qualora l’utente non fosse soddisfatto della risposta ottenuta, potrà inoltrare un reclamo al garante della privacy locale tramite il collegamento alla pagina dedicata indicato a seguire.



Paese Dettagli di contatto Garante locale
Australia Inoltrare la propria richiesta qui

[email protected]

Afterpay Australia Pty Ltd GPO Box 2269, Melbourne, VIC 3001, Australie
Ufficio del funzionario australiano all’informazione (Office of the Australian Information Commissioner)
Canada Inoltrare la propria richiesta qui

[email protected]

Afterpay Canada Limited 760 Market St., 2nd Floor, San Francisco, California, Stati Uniti D’America 94102

Qualora l’utente desiderasse contattare il Responsabile della privacy di Afterpay, è pregato di rivolgersi direttamente al soggetto interessato.
Ufficio del Commissario per la Privacy del Canada (Office of the Privacy Commissioner of Canada)
Unione Europea Inoltrare la propria richiesta qui

[email protected]

Clearpay S.A.U Paseo de la Castellana, 95, 28046 Madrid, Madrid, Spagna

Qualora l’utente desiderasse contattare il Responsabile della protezione dei dati dell’Unione Europea, è pregato di rivolgersi direttamente al Responsabile della protezione dei dati.

Clearpay S.A.U Limited è il Titolare del trattamento dei dati ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (RGPD).
Agenzia spagnola per la protezione dei dati (Agencia Española de Protección de Datos)
Nuova Zelanda Inoltrare la propria richiesta qui

[email protected]

Afterpay NZ Limited Groupe TMF, niveau 11, 41 Shortland Street, Auckland 1010
Commissario per la privacy della Nuova Zelanda (New Zealand Privacy Commissioner)
Regno Unito Inoltrare la propria richiesta qui

[email protected]

Clearpay Finance Limited 101 New Cavendish Street, Londres, W1W 6XH

Qualora l’utente desiderasse contattare il Responsabile della protezione dei dati del Regno Unito, è pregato di rivolgersi direttamente al Responsabile della protezione dei dati.

Clearpay Finance Limited è il Titolare del trattamento dei dati ai sensi del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (RGPD) e del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati/della Legge sulla protezione dei dati del 2018 del Regno Unito.
Ufficio del commissario all’informazione (Information Commissioner’s Office)
Stati Uniti Inoltrare la propria richiesta qui/u>

[email protected]

Afterpay US, Inc. 760 Market St. Floor 2 Unit 2.03, San Francisco, CA 94102

12. L’AVVISO FEDERALE RIGUARDANTE LA PRIVACY NEGLI STATI UNITI 


Il presente avviso si applica alle informazioni private raccolte ai sensi del Gramm-Leach-Bliley Act.


(Ultimo aggiornamento gennaio-2023)

INFORMAZIONI In che modo Afterpay tratta le informazioni personali dell’utente?
Perché? Le società finanziarie scelgono il proprio modo di condividere le informazioni personali. La legge federale garantisce ai consumatori il diritto di limitare, in parte e non totalmente, tali condivisioni. Inoltre, impone ad Afterpay di spiegare all’utente il modo in cui vengono raccolte, condivise e protette le sue informazioni personali. Si prega l’utente di leggere con attenzione il presente avviso per comprendere in che modo operiamo.
Cosa? Il tipo di informazioni personali da noi raccolte e condivise dipende dai prodotti e dai servizi forniti all’utente. Tali informazioni includono:
  • • Estratti conto
  • • Cronologia creditizia, relativa a pagamenti e transazioni
  • • Informazioni identificative personali, quali nome, indirizzo e numeri identificativi
Come? Al fine di poter svolgere le proprie attività, ogni società finanziaria deve poter condividere le informazioni personali dei propri clienti. Nella sezione seguente, elencheremo i motivi per cui le società finanziarie condividono tali informazioni personali, i motivi per cui Afterpay sceglie di condividerle e le eventuali possibilità di limitarne la condivisione da parte dell’utente.
Motivi per cui condividiamo le informazioni personali dell’utente In questo caso, Afterpay condivide le informazioni personali? È possibile limitare questo tipo di condivisione?
Per svolgere attività aziendali ordinarie: per elaborare le transazioni, mantenere gli account attivi, rispondere a indagini giudiziarie o ordinanze da parte del tribunale e per presentare relazioni agli uffici di credito No
Per finalità pubblicitarie: per offrire i nostri prodotti e servizi all’utentes No
Per la commercializzazione congiunta insieme ad altre società finanziarie No In questo caso le informazioni personali dell’utente non vengono condivise
Per permettere alle nostre affiliate di svolgere attività aziendali ordinarie: informazioni relative alle esperienze e alle transazioni dell’utente No
Per permettere alle nostre affiliate di svolgere attività aziendali ordinarie: informazioni relative all’affidabilità creditizia dell’utente No In questo caso le informazioni personali dell’utente non vengono condivise
Per scopi pubblicitari da parte delle nostre affiliate nei confronti dell’utente: informazioni relative all’affidabilità creditizia dell’utente No In questo caso le informazioni personali dell’utente non vengono condivise
Per scopi pubblicitari da parte di società non affiliate nei confronti dell’utente No In questo caso le informazioni personali dell’utente non vengono condivise
Domande? In caso di dubbi o perplessità, l’utente potrà, in qualsiasi momento, consultare la pagina https://www.afterpay.com/ ed entrare nel nostro Centro Assistenza cliccando su “Assistenza” all’interno del sito web o dell’applicazione. Potrà inoltre contattarci via e-mail all’indirizzo [email protected] [email protected]
Chi siamo
Quale ente fornisce il presente avviso? Afterpay US, Inc. e Afterpay US Services, LLC
Di cosa ci occupiamo
In che modo Afterpay US protegge le informazioni personali dell’utente? Adottiamo misure di sicurezza conformi alla legge federale al fine di proteggere le informazioni personali dell’utente da accessi non autorizzati. Tali misure includono sicurezza informatica nonché archivi e edifici protetti.
In che modo Afterpay US raccoglie le informazioni personali dell’utente? Per esempio, raccogliamo informazioni personali nel momento in cui l’utente:
  • • Apre un account
  • • Fornisce informazioni relative all’account
  • • Fornisce i propri dati di contatto
  • • Richiede un piano di rateizzazione
  • • Apporta modifiche all’account o ai metodi di pagamento

Inoltre, raccogliamo informazioni dall’utilizzo dei Servizi da parte dell’utente e da altre fonti, quali uffici di credito, affiliate o altre società.
Perché l’utente non può limitare determinate condivisioni? La legge federale consente all’utente di limitare solo determinati aspetti, tra cui:
  • • condivisione di informazioni relative all’affidabilità creditizia dell’utente, per permettere alle affiliate di svolgere attività aziendali ordinarie
  • • utilizzo delle informazioni dell’utente da parte delle affiliate per scopi pubblicitari
  • • condivisione per scopi pubblicitari da parte di società non affiliate nei confronti dell’utente

Le leggi statali e i regolamenti delle singole società potrebbero garantire ulteriori diritti in materia di limitazione della condivisione. Per maggiori dettagli circa tali diritti ai sensi delle leggi statali, si prega l’utente di consultare la sezione successiva.
Definizioni
Affiliate Società possedute o controllate dalla stessa entità. Possono essere società finanziarie e non finanziarie.
  • • Tra le nostre affiliate figurano le società riportate nella sezione 11. I contatti di cui sopra, nonché Block Inc, entità del nostro Gruppo.
Non affiliate Società possedute o controllate da società diverse. Possono essere società finanziarie e non finanziarie.
  • • Tra le società non affiliate con cui condividiamo le informazioni personali dell’utente figurano i partner commerciali e i fornitori di servizi.
Commercializzazione congiunta Accordo formale tra società finanziarie non affiliate che insieme commercializzano prodotti o servizi di natura finanziaria.
  • • Afterpay US non attua questo tipo di commercializzazione.
Altre informazioni importanti
  • Conflitti: in caso di conflitto tra il presente avviso e l’Informativa sulla privacy di Afterpay US, per i consumatori statunitensi prevarrà il presente avviso.

  • Comunicazioni telefoniche: Afterpay US e i suoi agenti autorizzati, partner e fornitori di servizi hanno la possibilità di monitorare e/o registrare le comunicazioni telefoniche nel rispetto della legge applicabile.

  • Utenti residenti in Nevada: il capitolo 603A dei Nevada Revised Statutes consente ai clienti residenti in Nevada di richiedere che le società interessate ai sensi della legge non vendano le informazioni raccolte. Tali disposizioni non si applicano in caso di informazioni personali raccolte, trattate, condivise o divulgate da istituti finanziari ai sensi del Gramm-Leach-Bliley Act. Non condivideremo le informazioni personali da noi raccolte con terze parti non affiliate senza l’autorizzazione dell’utente, salvo nei casi consentiti dalla legge.

  • Utenti residenti in Vermont: non condivideremo le informazioni personali da noi raccolte con società non affiliate, salvo nei casi consentiti dalla legge, con il consenso dell’utente o in caso di manutenzione dell’account. Non divulgheremo informazioni relative all’affidabilità creditizia dell’utente con le nostre affiliate, Analogamente, non divulgheremo informazioni personali, finanziarie, resoconti creditizi o informazioni sanitarie a terze parti non affiliate a fini commerciali diversamente da quanto consentito dalla legge del Vermont, a meno che l’utente stesso non acconsenta a tali divulgazioni.