Tutti gli ordini creati prima dell’8 novembre 2021 sono soggetti ai Termini e Condizioni accessibili dal seguente link: Vedi Termini e Condizioni


Termini e Condizioni

ASPETTI CHIAVE:

  • Clearpay Le fornisce uno strumento di pagamento che Le permette di effettuare acquisti a rate, in conformità con il Piano di Pagamento che Le verrà fornito durante la stipula del Contratto (“Strumento di Pagamento”).


I presenti Termini e Condizioni si applicheranno a Lei ogniqualvolta Lei utilizzi qualsiasi Prodotto offerto attraverso il nostro Sito Web o la nostra App (“Canali”) e nella misura in cui tali Prodotti Le siano resi disponibili quando ne faccia richiesta.

  • Tutti gli Ordini e le richieste di rateizzazione che ci trasmette, tramite lo strumento di pagamento fornitole, sono soggetti a nostra previa approvazione. Per esempio, qualora avesse dei pagamenti scaduti in attesa di regolarizzazione, purtroppo la soluzione di pagamento Clearpay non sarà disponibile. Per maggiori informazioni in merito alla valutazione ed ai controlli che potremo effettuare su di Lei, la preghiamo di fare riferimento alla Clausola 7.2. dei presenti Termini.


  • Quale parte del nostro processo di approvazione, potremo effettuare una pre-autorizzazione sulla carta di pagamento da Lei indicata, per un importo massimo pari a quello della prima rata del Piano di Pagamento, ai sensi di quanto stabilito nella Clausola 7.2(c) dei presenti Termini.


  • Potrà effettuare il pagamento delle rate a Clearpay in qualsiasi momento prima della loro data di scadenza. In caso contrario, Clearpay elaborerà automaticamente i pagamenti sulla Sua Carta alle date stabilite nel Piano di Pagamento. Qualora un pagamento non venga effettuato prima della o alla data di scadenza, Clearpay Le darà tempo sino alle ore 23 del giorno successivo alla data di scadenza per effettuare il pagamento. In caso contrario, si applicheranno fino a sei (6) euro di Penale (“Penale“) per i costi da noi sostenuti a causa del Suo ritardo nell’effettuare il pagamento entro la data di scadenza. 


In aggiunta, qualora la rata rimanga non pagata, maturerà un'ulteriore Penale aggiuntiva, che sarà addebitata se la rata rimane non pagata sette (7) giorni dopo la data di scadenza.


  • Per ogni Ordine di importo inferiore a ventiquattro (24) euro, potremo applicare una Penale massima di sei (6) euro. Per ogni Ordine di importo pari o superiore a ventiquattro (24) euro, in totale potremo applicare una Penale pari al più basso tra i seguenti due importi: (i) il venticinque per cento (25%) del Valore Iniziale dell’Ordine, o (ii) un ammontare pari a trentasei (36) euro. Le Penali che applichiamo sono dovute ai costi che dovremo sostenere a causa del mancato pagamento della rata entro la data di scadenza e, nonostante siano limitate, tali limiti sono una semplice concessione nei Suoi confronti.


  • Qualora non fosse in grado di pagarci per tempo, La preghiamo di contattarci il prima possibile.


  • La consegna e la qualità della merce, così come i rimborsi, sono responsabilità esclusiva dell’Esercente presso il quale ha effettuato l’acquisto.


Ultimo aggiornamento: 17/06/2022


INFORMAZIONI IMPORTANTI RELATIVE ALLE PRE-AUTORIZZAZIONI SULLA CARTA:

Quale parte del nostro processo di approvazione e della nostra valutazione sulla Sua capacità o meno di adempiere ai Suoi obblighi di pagamento nei confronti di Clearpay, secondo i termini stabiliti nel Piano di Pagamento, potremo effettuare delle pre-autorizzazioni sui Suoi Metodi di Pagamento Designati.


Questo potrebbe comportare il blocco temporaneo di importi specifici sul conto collegato ai Suoi Metodi di Pagamento Designati ogni volta che effettua un pagamento online o aggiunge un nuovo metodo di pagamento al Suo Account Clearpay. Nel caso di acquisti online, daremo immediatamente istruzioni alla Sua banca di annullare questa pre-autorizzazione. Durante questo processo Clearpay non riceve fondi. Tuttavia, Clearpay non può fornire garanzie in merito a quanto tempo occorrerà alla Sua banca per processare le nostre istruzioni e sbloccare i fondi oggetto della pre-autorizzazione.


La preghiamo di notare che, nella maggior parte dei casi, i più grandi istituti bancari cancelleranno la pre-autorizzazione entro poche ore dalla ricezione delle istruzioni di Clearpay. Tuttavia, in alcuni casi, alcune banche potrebbero impiegare fino a quattordici (14) giorni per portare a termine questo processo. Sfortunatamente non abbiamo alcun controllo o influenza su quanto tempo potrebbe impiegare la Sua banca per portare a termine questo processo.

La preghiamo di leggere attentamente i presenti Termini. Cliccando di accettare questi Termini per poter utilizzare i Prodotti Clearpay, Lei acconsente di essere vincolato (i) ai presenti Termini e (ii) alla nostra Politica sulla Privacy, che può consultare al seguente indirizzo: https://www.clearpay.com/it/informativa-privacy/ .


I titoli inclusi in questo documento dovrebbero essere utilizzati solo come riferimento. Le consigliamo di stampare e conservare una copia dei presenti Termini e della Politica sulla Privacy per poterle consultare anche in futuro.


1. Benvenuto sui nostri Prodotti.

Di seguito sono riportati i termini e le condizioni di utilizzo e di accesso ai nostri Prodotti (d’ora in avanti i “Termini”). La preghiamo di leggere attentamente i presenti Termini in quanto stabiliscono le regole, gli obblighi e le altre responsabilità relativi al Suo utilizzo dei nostri Prodotti.


1.1 Parti del presente accordo

I presenti Termini costituiscono un Contratto tra Lei (d’ora in avanti “Lei”,“Suo”) e Clearpay S.A.U. (“Clearpay”, “noi”, “nostro”), istituto di pagamento costituito secondo il diritto spagnolo, con sede secondaria per l’Italia in Via Pietro Paleocapa 7, 20121, Milano (MI), iscritta al Registro delle Imprese di Milano C.F./P. IVA n. 10656950960, che svolge le attività ai sensi dell’art. 114-decies, comma 4-bis, del D. lgs. 1 settembre 1993, n. 385 (“TUB”), iscritta al n. 36086 dell’Albo degli Istituti di Pagamento di cui all’art. 114-septies del TUB.


I presenti Termini stabiliscono le condizioni che si applicano all’utilizzo dei nostri Prodotti. L’accettazione dei presenti Termini o l’utilizzo dei nostri Prodotti costituiranno, rispettivamente, accettazione da parte Sua delle condizioni stabilite nei presenti Termini.

Qualora non desideri essere vincolato ai presenti Termini, non dovrà effettuare alcun utilizzo dei Prodotti Clearpay.


1.2 Politiche incorporate nei Termini

Prima di creare un account Clearpay o di utilizzare qualsiasi dei nostri Prodotti, Le raccomandiamo di leggere attentamente i presenti Termini e la nostra Politica sulla Privacy , incorporata facendo riferimento alle condizioni ivi stabilite.


Le raccomandiamo anche di stampare e conservare una copia dei presenti Termini (includendo tutte le Politiche a cui facciamo riferimento).


Qualora vi fosse una qualsiasi discrepanza tra i presenti Termini e le Politiche incorporate, saranno queste ultime a prevalere sui primi.


1.3 Modifiche ai presenti Termini

(a) Clearpay potrà modificare i contenuti dei presenti Termini in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, incluso, ad esempio, qualora vi fosse un cambio delle funzionalità o l’inclusione di nuovi Prodotti, o in ottemperanza ai requisiti delle leggi applicabili. Nell’eventualità in cui ciò accadesse, pubblicheremo i Termini aggiornati sul nostro Sito Web. In aggiunta, ogniqualvolta venga effettuato un Ordine tramite lo strumento di pagamento fornito, Le verrà chiesto di accettare il contenuto dei Termini.

La preghiamo di leggere attentamente i presenti Termini ogni volta che utilizza i nostri Prodotti. Qualora non approvasse le modifiche apportate, potrà chiudere il Suo Account Clearpay ai sensi di quanto stabilito nella Clausola 3.4 dei presenti Termini.


(b) Non modificheremo i Termini andando ad influenzare un Ordine che sia già stato effettuato e da noi accettato. I Termini che si applicheranno ad un Ordine accettato e a qualsiasi altra misura adottata in riferimento allo stesso, incluse cancellazioni e rimborsi, saranno i Termini in vigore al momento in cui ha effettuato l’Ordine.


2. Il nostro rapporto


2.1 Chi siamo

(a) Il nostro Strumento di Pagamento è un metodo di pagamento associato ad un contratto di prestito a somma fissa, il che significa che Le presteremo una somma di denaro fissa corrispondente al prezzo d’acquisto per comprare i beni o utilizzare i servizi offerti dagli Esercenti convenzionati con noi.


Ogni Ordine costituirà un prestito a somma fissa indipendente dagli altri Ordini. Qualsiasi importo che ci pagherà a saldo di ciascuna rata non potrà essere nuovamente preso in prestito. Tuttavia, fatto salvo quanto disposto ai sensi dei presenti Termini, le sarà possibile effettuare occasionalmente ordini in relazione a beni o servizi aggiuntivi che desiderasse acquistare dagli Esercenti.


(b) Quando effettua un Ordine con un Esercente e utilizza i nostri Prodotti, Lei sta fornendo a noi, o alle nostre consociate, l’autorizzazione a pagare l’Esercente per Suo conto, in cambio del Suo impegno, ai sensi di quanto disposto nei presenti Termini, a pagarci secondo le rate concordate ed entro le scadenze indicate nel Piano di Pagamento, alle quali, in caso di violazione dei termini del Piano di Pagamento, potremo aggiungere le Penali stabilite ai sensi dei presenti Termini.


(c) Lei riconosce, inoltre, che Clearpay non ha alcun controllo né responsabilità in merito ai beni o ai servizi acquistati dagli Esercenti utilizzando i nostri Prodotti. Parimenti, non siamo in grado di garantire che l’Esercente con cui ha negoziato completi la transazione. 


2.2 Assenza di garanzia

(a) Clearpay non fornisce alcuna assicurazione o garanzia esplicita sull’idoneità, l’affidabilità o la disponibilità dei nostri Prodotti o del contenuto del nostro Sito Web.


(b) Salvo quanto previsto dalle leggi applicabili, non garantiamo l’accesso continuo, ininterrotto o sicuro ai nostri Prodotti, e non rilasciamo alcuna dichiarazione o garanzia in merito al tempo necessario per completare l’elaborazione degli Ordini o le transazioni di pagamento.


3. Il Suo Account Clearpay


3.1 Creazione del Suo Account Clearpay

(a) Creeremo il Suo Account Clearpay quando effettuerà il Suo primo Ordine presso uno dei nostri Esercenti convenzionati. Può creare il Suo account Clearpay anche visitando i nostri Canali.


(b) Una volta creato il Suo Account Clearpay, Le verrà richiesto di scegliere e inserire una password di sicurezza. Successivamente potrà accedere al Suo account Clearpay, utilizzando la Sua password di sicurezza, attraverso i nostri Canali.


(c) Lei è responsabile di mantenere la sicurezza dei dati del Suo Account Clearpay. Non ci assumiamo alcuna responsabilità per l’accesso e l’uso non autorizzato del Suo Account Clearpay, salvo qualora non avessimo adottato misure adeguate a prevenire tale accesso o uso non autorizzato.


(d) Lei deve contattarci non appena noti che vi sia stato un accesso o un uso non autorizzato del Suo Account Clearpay. Cercheremo di non richiederle alcun rimborso qualora ritenessimo che vi sia stato un uso non autorizzato del Suo Account Clearpay. Tuttavia, sarà comunque ritenuto responsabile e sarà tenuto a rimborsarci al verificarsi delle seguenti circostanze:

  • (i) qualora Lei avesse utilizzato il Suo Account Clearpay in maniera fraudolenta (incluso il caso in cui abbia permesso ad un terzo di utilizzare il Suo Account in maniera fraudolenta);
  • (ii) qualora sia stato gravemente negligente ed abbia consentito a terzi di accedere al e utilizzare il Suo Account Clearpay;
  • (iii) qualora abbia consapevolmente o negligentemente permesso ad un terzo di utilizzare il Suo Account Clearpay. Questo caso ricomprende le circostanze in cui abbia permesso ad un terzo di accedere ad un telefono cellulare o altro dispositivo su cui è stato registrato il Suo Account Clearpay (ad esempio, fornendogli la Sua password o consentendogli di registrare la propria impronta digitale).


3.2 I Suoi obblighi quale titolare di un Account Clearpay

In qualità di titolare di un Account Clearpay, Lei si impegna a:

(a) non fornirci informazioni false, imprecise o fuorvianti;


(b) assicurare che tutte le Sue informazioni personali, inclusi i contatti, siano accurate, aggiornate e complete. Nell’eventualità di un qualsiasi cambiamento alle suddette informazioni, dovrà aggiornare il Suo Account Clearpay attraverso i nostri Canali;


(c) non utilizzare il Suo Account Clearpay o i nostri Prodotti per attività illegali, fraudolente o improprie;


(d) collaborare pienamente con noi per indagare su qualsiasi presunta attività illegale, fraudolenta o impropria sul Suo Account Clearpay;


(e) non permettere ad altri di utilizzare il Suo Account Clearpay, e a non permettere a nessun altro di ottenere o utilizzare i dettagli della password del Suo Account;


(f) non utilizzare alcuna tecnologia (dispositivo, software o hardware) per danneggiare, intercettare o interferire con i nostri Prodotti; e


(h) non aprire o utilizzare più di un Account Clearpay.


3.3 Pagamento in negozio 

(a) Sfortunatamente, al momento, Clearpay non offre la possibilità di effettuare acquisti in negozio. La informeremo non appena tale servizio sarà disponibile.


3.4 Chiusura dell’Account Clearpay

(a) Può richiedere la chiusura del Suo Account Clearpay contattandoci direttamente. Può richiedere la chiusura del Suo Account Clearpay solo nei seguenti casi:

  • (i) se tutti gli importi a noi dovuti (incluse eventuali Penali) sono stati pagati per intero; e
  • (ii) se non sono in corso procedure di reclamo o rimborso.


(b) Potremo chiudere il Suo Account Clearpay per qualsiasi motivo secondo la nostra ragionevole discrezione. Le condizioni stabilite nei presenti Termini si continueranno ad applicare a tutti gli Ordini accettati prima della chiusura, fino a quando tutti gli importi dovuti (incluse eventuali Penali) non saranno ricevuti per intero. 


(c) Salvo diversamente indicato, il presente Contratto (le condizioni stabilite nei presenti Termini) sarà risolto una volta che il Suo Account Clearpay sarà chiuso. Tuttavia, Lei rimarrà comunque responsabile per tutti gli obblighi in sospeso relativi al Suo Account, anche dopo la sua chiusura.


(d) Potremo (anche immediatamente) limitare il Suo accesso ai nostri Prodotti o sospendere o chiudere il Suo Account Clearpay qualora avessimo ragionevoli motivi per farlo, incluso nei seguenti casi:

  • (i) qualora lo riteniamo ragionevolmente necessario al fine di:
  • (A)        proteggere l’integrità dei nostri sistemi e/o dei nostri Prodotti;
  • (B)        prevenire o evitare le frodi;
  • (C)        limitare il rischio di riciclaggio di denaro o di finanziamento del terrorismo; 
  • (D)        proteggerci contro qualsiasi rischio legale, normativo o di mancato pagamento;
  • (ii) qualora Lei non superi le nostre verifiche o controlli, inclusa la pre-autorizzazione descritta ai sensi della Clausola 7.2(c) dei presenti Termini;
  • (iii) qualora avessimo il ragionevole sospetto, o apprendessimo, che Lei abbia violato i Suoi obblighi sostanziali stabiliti nel presente Contratto (le condizioni stabilite nei presenti Termini), incluso il caso in cui abbia omesso di pagare una qualsiasi rata a noi dovuta entro la data di scadenza, in ottemperanza ai termini stabiliti in questa sede; o
  • (iv) qualora considerassimo ragionevolmente, per qualsiasi altro motivo, che l’attività svolta sul Suo Account Clearpay sia sospetta.


(e) Faremo del nostro meglio per fornirle un avviso scritto prima di chiudere il Suo Account Clearpay nelle circostanze descritte ai sensi della Clausola 3.4(d), salvo il caso in cui ciò possa compromettere qualsiasi indagine relativa alla violazione delle disposizioni dei presenti Termini o a comportamenti illeciti o impropri da Lei commessi. Qualora chiudessimo il Suo Account Clearpay ai sensi della Clausola 3.4(d), il presente Contratto (le condizioni stabilite nei presenti Termini) sarà risolto e tutti gli importi a noi dovuti diventeranno immediatamente esigibili da Clearpay.


(f) Indipendentemente dalle disposizioni della Clausola 5(f), nel caso in cui il Suo Account Clearpay sia stato chiuso per qualsiasi motivo, i nostri rispettivi obblighi in relazione ai rimborsi (Clausola 5 dei presenti Termini) resteranno in vigore:

  • (i) fino a che tutti gli importi a noi dovuti siano stati pagati per intero; oppure
  • (ii) fino a che non siano trascorsi 120 giorni dal Suo ultimo Ordine.
  • Consideri che la data applicabile sarà quella in cui si verificherà per prima una tra le due condizioni summenzionate. Dopo tale data, l’Esercente sarà l’unico responsabile dell’elaborazione di tutti i resi dei prodotti e dei relativi rimborsi.


4. Ordini, pagamenti e fatturazione


4.1 Conferma degli Ordini e Piano di Pagamento

(a) Tutti gli Ordini trasmessi a Clearpay sono soggetti ad approvazione, per la quale ci riserviamo un ragionevole margine di discrezionalità. Può accadere che decideremo di non approvare un Ordine o di non fornirle un Prodotto, oppure di annullare un Ordine già approvato prima della fornitura dei beni o dei servizi, al verificarsi di qualsiasi delle seguenti circostanze:

  • (i) qualora lo ritenessimo ragionevolmente necessario al fine di:
  • (A)        proteggere l’integrità dei nostri sistemi e/o dei nostri Prodotti;
  • (B)        prevenire o evitare le frodi;
  • (C)        limitare il rischio di riciclaggio di denaro o di finanziamento del terrorismo; o
  • (D)        proteggerci contro qualsiasi rischio legale, normativo o di mancato pagamento;
  • (ii) qualora Lei non superi le nostre verifiche o controlli, inclusi i casi stabiliti ai sensi della Clausola 7.2 dei presenti Termini;
  • (iii) qualora avessimo il ragionevole sospetto, o apprendessimo, che Lei abbia violato i Suoi obblighi sostanziali stabiliti nei presenti Termini, incluso il caso in cui abbia omesso di pagare una qualsiasi rata a noi dovuta entro la data di scadenza, ai sensi dei Termini stabiliti in questa sede; 
  • (iv) qualora abbia effettuato un Ordine presso un Esercente situato in una giurisdizione al di fuori di quelle consentite da Clearpay; o
  • (v) qualora considerassimo ragionevolmente, per qualsiasi altro motivo, che l’Ordine effettuato sia sospetto.


(b) Qualora annullassimo un Ordine che era stato approvato:

  • (i)         effettueremo un rimborso completo di tutti gli importi che ci ha pagato sui Metodi di Pagamento Designati o, qualora ciò fosse impossibile, su qualsiasi altra Carta che ci abbia fornito e cancelleremo qualsiasi pagamento futuro relativo a quell’Ordine. Nel caso in cui l’Ordine approvato venga annullato perché Clearpay ha subito un addebito in relazione al Suo pagamento del suddetto Ordine, tale pagamento non sarà rimborsato da Clearpay. In questo caso qualsiasi rimborso degli importi dovrà avvenire tra di Lei e la banca emittente. L’Esercente non sarà obbligato a consegnare la merce (o a fornire i servizi) oggetto dell’Ordine, salvo se tenuto a norma di legge;
  • (ii)          Lei non avrà alcun obbligo di effettuare ulteriori pagamenti nei nostri confronti, né sarà più soggetto a qualsiasi altro obbligo ancora in sospeso nei confronti di Clearpay in relazione a quell’Ordine; e
  • (iii)       qualora desiderasse procedere con l’acquisto rivolgendosi direttamente l’Esercente, quest’ultimo potrà accettare un metodo di pagamento alternativo a sua discrezione, o se tenuto a norma di legge.


(c) Una volta approvato il Suo Ordine, riceverà un’e-mail da parte di Clearpay con la conferma di ricezione dell’Ordine e il Piano di Pagamento indicatole durante la stipula del Contratto.


(d) Lei si impegna a garantire che i pagamenti vengano effettuati in conformità con il Piano di Pagamento. Potrà effettuare pagamenti anticipati attraverso il Suo Account Clearpay, altrimenti, qualora decidesse di non procedere in tal senso, Clearpay elaborerà automaticamente i pagamenti alle date di scadenza indicate nel Piano. Lei autorizza Clearpay ad elaborare tali pagamenti utilizzando i dettagli dei Metodi di Pagamento che ha fornito. Qualora un pagamento automatico fallisse ad una qualsiasi delle date specificate nel Suo Piano di Pagamento, Clearpay si riserva il diritto di tentare nuovamente di elaborare il pagamento in un momento o ad una data successiva.


4.2 Pagamenti automatici e Autorizzazione all’Addebito Diretto

(a) Un “Pagamento Automatico” è un pagamento effettuato tramite il Metodo di Pagamento scelto da Lei, che addebiteremo automaticamente e direttamente sulla Carta da Lei indicata (“Metodi di Pagamento Designati”) in una singola occasione o su base regolare, per importi stabiliti nel piano di Pagamento, in virtù dell’Autorizzazione all’Addebito Diretto o “OPA” (Ongoing Payment Authorisation). Avrà anche la possibilità di selezionare un Metodo di Pagamento Designato durante la creazione del Suo Account Clearpay. Potrà aggiornare o cambiare il Metodo di Pagamento Designato in qualsiasi momento attraverso l’Account Clearpay. Allo stesso modo, potrà aggiungere più di un Metodo di Pagamento durante la creazione del Suo Account o in qualsiasi momento successivo.


(b) In conformità con tutte le altre condizioni stabilite nei presenti Termini, Lei autorizza espressamente Clearpay a dedurre gli importi dei Pagamento Automatici dai Suoi Metodi di Pagamento Designati, così come da qualsiasi altro Metodo di Pagamento che ci abbia specificato nel Suo Account Clearpay, per gli importi e alle date previste nel Suo Piano di Pagamento. 

Riconosce altresì che ci sta dando la possibilità di riscuotere o stornare gli importi di pagamento da o verso il Suoi Metodi di Pagamento Designati, in conformità con il Suo Piano di Pagamento e in ottemperanza alle disposizioni dei presenti Termini.


(c) Potrà cancellare l’OPA in qualsiasi momento contattando direttamente la Sua banca, nel qual caso non saremo più autorizzati a ricevere pagamenti ai sensi di tale Autorizzazione. Anche qualora annulli l’OPA, continuerà comunque a doverci il saldo rimanente dei Suoi pagamenti, che dovrà dunque effettuare con un metodo alternativo.


(d) Lei deve assicurarsi di avere a disposizione fondi sufficienti nei Metodi di Pagamento Designati per poter effettuare i Pagamenti Automatici alle date di scadenza indicate nel Suo Piano di Pagamento. Lei è anche responsabile per eventuali costi o commissioni applicati dai Suoi Metodi di Pagamento Designati, salvo nella misura in cui tali costi o commissioni derivino da un nostro errore o da un guasto del sistema. Se i costi o le commissioni sono applicati per tali ragioni e sono a noi riconducibili, La preghiamo di fornirci una copia delle relative registrazioni così da poterla rimborsare per il dovuto importo.


(e) Se un Pagamento Automatico ha esito negativo (per esempio, nel caso in cui il metodo di Pagamento Designato fosse una carta di credito o di debito scaduta), potremo effettuare il pagamento tramite un altro dei Metodi di Pagamento da Lei indicati nel Suo Account Clearpay e potremo fare molteplici tentativi su ciascuno degli stessi. Qualora i nostri tentativi di pagamento falliscano, sarà applicata una Penale, a meno che Lei non effettui tale pagamento tramite un metodo alternativo ed entro la data di scadenza. Lei ci autorizza a processare il pagamento per qualsiasi importo che ci fosse dovuto:

  • (i) addebitando i Metodi di Pagamento Designati in un momento o ad una data successiva;
  • (ii) addebitando qualsiasi altra Carta di cui ci avesse fornito i dettagli;
  • (iii) compensando l’importo del pagamento con qualsiasi altri importo eventualmente a Lei dovuto; o
  • (iv) tramite qualsiasi altra modalità lecita ed applicabile.


4.3 Pagamenti successivi alla data di scadenza stabilita nel Piano di Pagamento

(a) Qualora non effettuasse il pagamento di un qualsiasi importo stabilito nel Piano di Pagamento, verrà applicata una Penale per ogni pagamento a noi dovuto e non ricevuto per tempo. A scanso di equivoci, la prima Penale non sarà applicata sino al giorno immediatamente successivo alla data di scadenza del pagamento.


(b) Potremo, a nostra esclusiva discrezione, ritardare o rinunciare in tutto o in parte, all’applicazione di qualsiasi Penale. Qualora applicassimo la Penale a causa di un errore riconducibile a Clearpay, dovrà informarci al fine di poter cancellare o rimborsarle l’importo di tale Penale. 


(c) La contatteremo il prima possibile per informarla qualora un pagamento avesse esito negativo, in modo tale da poter discutere su come potrà effettuare tale pagamento. Adotteremo una procedura di recupero in base alla quale faremo tutto il possibile per regolarizzare la situazione.


(d) Le rammentiamo che non dovrebbe procedere ad effettuare un Ordine se crede o suppone di non essere in grado di effettuare i pagamenti dovuti, sia ora che in futuro.


(e) Qualsiasi pagamento ricevuto sarà applicato al pagamento più vecchio in sospeso.


Ad esempio, se il secondo ed il terzo pagamento sono in sospeso e Lei effettua un pagamento, quest’ultimo sarà applicato per intero al secondo pagamento. Qualsiasi importo eccedente, una volta che il secondo pagamento è stato interamente saldato, sarà applicato al terzo (o al successivo) pagamento. 


4.4 Interessi

L’utilizzo dei nostri Prodotti non comporta il pagamento di interessi.


5. Rimborsi


(a) Se decide di restituire ad un Esercente le merci acquistate utilizzando i nostri Prodotti e di chiedere un rimborso, dovrà organizzare il rimborso direttamente con l’Esercente, assicurandosi che la merce venga restituita in base alla politica sui resi o ad altre istruzioni fornite da quest’ultimo, o secondo le modalità stabilite nelle leggi applicabili.


(b) È Sua responsabilità informare l’Esercente della Sua intenzione restituire la merce. Il reso deve essere completato entro il periodo specificato e secondo le modalità stabilite nella politica sui resi dell’Esercente.


(c) Continueremo ad effettuare i Pagamenti Automatici alle date di scadenza stabilite nel Suo Piano di Pagamento fino a quando l’Esercente non ci notificherà che il reso ed il rimborso stanno venendo processati.


(d) Lei rimarrà pienamente responsabile per il pagamento delle merci in conformità con il Piano di Pagamento fino a quando l’Esercente non ci darà conferma che la merce è stata resa e lo stesso abbia emesso un rimborso nei nostri confronti per il valore della stessa.


(e) Una volta che l’Esercente ci avrà rimborsato per il valore della merce, effettueremo un rimborso sul Suo Metodo di Pagamento Designato (o, se ciò non fosse possibile, su qualsiasi altra Carta di cui ci abbia fornito i dettagli) e / o modificheremo il Suo Piano di Pagamento di conseguenza (il che potrebbe comportare, se necessario, la riduzione o cancellazione di eventuali pagamenti futuri). 


Si prega di notare che, in caso di rimborsi parziali, gli importi del rimborso verranno detratti a partire dall’ultimo pagamento. Qualora il rimborso venisse elaborato su una carta scaduta o annullata, dovrà contattare la Sua banca per ottenere i fondi rimborsati.


A titolo di esempio, nel caso in cui si concordasse di effettuare il pagamento in tre rate, se si effettua un acquisto da trecento (300) euro utilizzando Clearpay e l’Esercente approva un rimborso di duecentocinquanta (250) euro, modificheremo la prima rata portandola a cinquanta (50) euro e cancelleremo le successive rate per i restanti duecento (200) euro. 


(f) Laddove desideri restituire un prodotto dopo un periodo di centoventi (120) giorni dalla data di acquisto, la preghiamo di notare che Clearpay non avrà più alcun ruolo nel processo di rimborso (sarà l’Esercente a doverle fornire direttamente qualsiasi importo relativo al rimborso concordato).


6. Diritto di estinzione e Piano di Pagamento


6.1 Estinzione e Liquidazione

È possibile estinguere e liquidare ogni Piano di Pagamento in qualsiasi momento prima della scadenza dell’ultima rata effettuando, nei nostri confronti, il pagamento dell’intero saldo del Piano di Pagamento.


6.2 Esercizio del diritto di estinzione

Qualora desideri esercitare il Suo diritto di estinzione e liquidazione anticipata, può contattarci ai seguenti recapiti:

Indirizzo di posta: Via Pietro Paleocapa 7, 20121, Milano (MI). 

Telefono: +39 02 49 69 94 96

E-mail: [email protected] 


7. Criteri per la valutazione e l’approvazione



7.1 Valutazione

Ogni Ordine è soggetto alla nostra approvazione, ai sensi di quanto stabilito nella Clausola 4.1.


7.2 Analisi sulla solvibilità e conferma dell’identità

(a) Potremo verificare la Sua identità ai sensi del D.lgs. 21 novembre 2007, n. 231, in materia di antiriciclaggio e di prevenzione del finanziamento del terrorismo, e di tutta la normativa di settore applicabile, a livello sia nazionale che Europeo. Aver verificato la Sua identità non significa aver approvato il Suo Ordine (per maggiori dettagli in merito la preghiamo di fare riferimento alla Clausola 4.1 (a) dei presenti Termini).


(b) Lei accetta di fornirci qualsiasi ulteriore documento e informazione che Clearpay o ogni altro Esercente potrebbero richiedere al fine di verificare la Sua identità in relazione al Suo Account o ai Suoi Ordini Clearpay.


(c) Quale parte del nostro processo di approvazione e di analisi sulla solvibilità (ovvero il valutare se Lei abbia o meno i mezzi per poter effettuare i pagamenti stabiliti nel Piano di Pagamento) potremo effettuare una pre-autorizzazione sul Suo Metodo di Pagamento Designato. Questo potrebbe comportare il blocco temporaneo di importi specifici sul conto collegato ai Suoi Metodi di Pagamento Designati ogni volta che effettua un pagamento online o aggiunge una nuova Carta al Suo Account Clearpay. La informiamo che, in caso di acquisti online:

  • (i) l’importo della pre-autorizzazione non supererà mai l’importo della prima rata (più un centesimo) dovutaci per quell’acquisto; e
  • (ii) daremo immediatamente istruzioni alla Sua banca di annullare questa operazione di pre-autorizzazione. 


8. Proprietà Intellettuale

(a) Il nostro Sito Web e la nostra App, così come tutti i loro contenuti, sono di proprietà esclusiva di Clearpay. Le informazioni presenti sui nostri Canali hanno scopo puramente informativo e sono soggette a modifiche senza preavviso.


(b) Lei non può copiare, imitare, modificare, alterare, correggere o utilizzare senza il nostro previo consenso scritto qualsiasi contenuto che rappresenti i nostri Canali o i nostri Prodotti (loghi, grafiche, icone o altri contenuti pubblicati sui nostri Canali o nelle nostre brochures).


9. Reclami e controversie


9.1 Controversie tra di Lei e un Esercente

(a) Qualora avesse una controversia con un Esercente, dovrà sporgere reclamo direttamente presso l’Esercente.


(b) Sebbene Clearpay si adopererà per facilitare la comunicazione tra di Lei e l’Esercente per consentire la risoluzione di tutte le controversie che potrebbero emergere, l’esito delle Sue controversie con gli Esercenti non influirà sui diritti e sui rimedi che Clearpay può esercitare ai sensi del presente Contratto al fine di ottenere i pagamenti dovuti. Quanto suesposto è da intendersi ad esclusione di quanto disposto nella Clausola 5.


9.2 Controversie tra Lei e noi

(a) Il nostro obiettivo è:

  • (i) Confermare il ricevimento di tutti i reclami entro cinque (5) giorni lavorativi; e
  • (ii) Risolvere tutti i reclami entro ventuno (21) giorni.


(b) Qualora desideri presentare un reclamo, è necessario che scriva a Clearpay S.A.U., Via Pietro Paleocapa 7, 20121, Milano (MI), oppure che mandi un’e-mail a: [email protected]. Ogni controversia deve essere sollevata il prima possibile.


(c) Potremo richiederle ulteriore documentazione per aiutarci a risolvere eventuali reclami. Lei dovrà fornirci tutta la ragionevole assistenza necessaria per aiutarci a risolvere la questione.


(d) Qualora non fossimo in grado di risolvere una controversia entro ventuno (21) giorni, La informeremo del motivo del ritardo e le forniremo una tempistica indicativa per la risoluzione della controversia.


(e) Qualora non fossimo in grado di fornirle una risposta entro il termine di sessanta (60) giorni, o la risposta non sia stata in tutto o in parte soddisfacente, o non sia stata data attuazione all’accoglimento del reclamo, potrà – purché non siano trascorsi più di dodici (12) mesi dalla presentazione del reclamo a Clearpay – rivolgersi all’Arbitro Bancario Finanziario (ABF) utilizzando il relativo modulo di ricorso [hyperlink al modulo ABF]. Per sapere come rivolgersi all’ABF e l’ambito della sua competenza può leggere la guida “ABF in parole semplici” [hyperlink al documento ABF in parole semplici] e la "Guida all'utilizzo del Portale ABF" [hyperlink alla guida pratica ABF], oppure consultare il sito www.arbitrobancariofinanziario.it, oppure può chiedere a Clearpay. La decisione dell’ABF non pregiudica la possibilità di presentare esposti alla Banca d’Italia o di ricorrere all’autorità giudiziaria ordinaria.


(f) Ai fini del rispetto degli obblighi di mediazione obbligatoria previsti dal D.lgs. 4 marzo 2010, n. 28, prima di fare ricorso all’autorità giudiziaria, Lei e Clearpay dovrete esperire il procedimento di mediazione, quale condizione di procedibilità, ricorrendo:

  • (i) all’Organismo di Conciliazione Bancaria costituito dal Conciliatore Bancario Finanziario – Associazione per la soluzione delle controversie bancarie, finanziarie e societarie – ADR (www.conciliatorebancario.it, dove è consultabile anche il relativo Regolamento), oppure
  • (ii) ad uno degli altri organismi di mediazione, specializzati in materia bancaria e finanziaria, iscritti nell’apposito registro tenuto dal Ministero della Giustizia.


(g) La condizione di procedibilità di cui alla predetta normativa si intende assolta anche nel caso in cui Lei abbia esperito il procedimento di cui sopra presso l’ABF.


10. Avvisi e comunicazioni


10.1 Come comunicheremo con Lei

(a) Il presente Contratto e qualsiasi altra comunicazione relativa al Suo Account Clearpay e / o l’utilizzo dei nostri Prodotti saranno forniti elettronicamente.


(b) Lei accetta di ricevere tutte le nostre comunicazioni in italiano e in formato elettronico. Le comunicazioni verranno pubblicate nell’area riservata agli utenti del nostro sito Web e / o inviate al Suo indirizzo e-mail.


(c) In alternativa, potremo scegliere di mandarle notifiche:

  • (i) tramite consegna di persona, o a mezzo posta, all’indirizzo di contatto indicato nel Suo account Clearpay; o
  • (ii) tramite altri metodi di comunicazione elettronici (inclusi i messaggi di testo), utilizzando i contatti registrati nel Suo Account Clearpay. 


(d) Quando un avviso è notificato di persona, la notifica si considera perfezionata al momento della consegna. In caso di invio di un avviso per posta, la notifica dell’avviso si considera perfezionata due giorni dopo la data di spedizione. In caso di invio di una notifica per posta elettronica o mediante altri mezzi elettronici, la notifica si considera perfezionata al momento della ricezione.


10.2 Come può contattarci

(a) Avvisi

Salvo diversa esplicita indicazione, qualsiasi avviso deve esserci trasmesso ai seguenti recapiti:

Indirizzo di posta: Via Pietro Paleocapa 7, 20121, Milano (MI). 

Telefono: +39 02 49 69 94 96

E-mail: [email protected] 


(b) Altre comunicazioni

Se desidera contattarci per qualsiasi altro motivo, può farlo scrivendo a [email protected].


11. Generale


11.1 Interruzioni di sistema

(a) L’accesso ai nostri Prodotti o ai nostri Canali potrebbe essere occasionalmente non disponibile o limitato a causa di guasti hardware o software, sovraccarichi della capacità del sistema, danni dovuti a eventi o disastri naturali, interruzioni della fornitura di corrente, carenza di manodopera o chiusura dell’attività lavorativa, restrizioni legali o normative, o per altre cause al di fuori del nostro controllo.


(b) Nella misura consentita dalla legge, Clearpay non sarà responsabile per qualsiasi perdita o danno che Lei potrà subire a causa della mancata disponibilità dei nostri Prodotti o dei nostri Canali.


11.2 Cessione dei diritti

(a) Lei non può cedere alcun diritto di cui può godere ai sensi del presente Contratto (le condizioni stabilite nei presenti Termini) senza il nostro previo consenso scritto, che non deve essere negato senza ragione.


(b) Possiamo trasferire o cedere il presente Contratto (le condizioni stabilite nei presenti Termini) e qualsiasi diritto conferito ai sensi dello stesso, ad un terzo senza preavviso e senza il Suo consenso. La precedente disposizione non si applica qualora la cessione pregiudichi i Suoi diritti ai sensi del presente Contratto (nel qual caso chiederemo il Suo consenso prima della cessione).


11.3 Legge applicabile e foro competente

Il presente Contratto è soggetto alla legge italiana. Qualsiasi controversia tra l’utente e Clearpay sarà devoluta alla competenza esclusiva del Foro di Milano.


11.4 Intero contenuto del Contratto

Il presente Contratto, sottoscritto da Lei e Clearpay, è governato dalle condizioni stabilite nei presenti Termini. Lo stesso annulla e sostituisce qualsiasi precedente accordo, intesa, o negoziazione scritta o orale che potrebbe essere intercorsa tra Lei e Clearpay in relazione ai Termini stabiliti nel presente documento. Ciascuna Parte conferma di non aver stipulato il presente Contratto sulla base di qualsiasi dichiarazione che non sia espressamente incorporata nel presente accordo.


11.5 Modifiche

Qualsiasi modifica del presente Contratto sarà efficace solo se fatta per iscritto e sottoscritta sia da Clearpay che da Lei.


11.6 Nullità parziale del Contratto

Se una qualsiasi disposizione del presente Contratto dovesse risultare non valida o inapplicabile, tale invalidità non pregiudicherà le altre disposizioni del presente Contratto, che rimarranno in vigore a tutti gli effetti.


11.7 Clausola di esclusione della rinuncia

Il mancato esercizio da parte di Clearpay, in qualsiasi momento, dei suoi diritti ai sensi del presente Contratto, non potrà essere considerato una rinuncia al diritto di poterli esercitare.


DEFINIZIONI


Account Clearpay: si intende l’account che Clearpay crea per identificarla in modo univoco e per consentirle di utilizzare i nostri Prodotti.


App: si intende qualsiasi applicazione per mobile di proprietà di Clearpay.


Carta: si intende qualsiasi carta di pagamento nazionale emessa da Visa o MasterCard, escluse le carte regalo e altre carte prepagate.


Carta Regalo (Gift Card): si intende una carta dal valore predeterminato o una carta prepagata che, una volta attivata:

  • (a) può essere utilizzata per acquistare beni o servizi dagli Esercenti;
  • (b) non può essere convertita in contanti;
  • (c) può essere utilizzata in più occasioni;
  • (d) è commercializzata esclusivamente come “Carta Regalo” / ”Gift Card”;
  • (e) non è una componente di un altro prodotto finanziario; e
  • (f) mostra o consente di visualizzare sulla carta o sul dispositivo:
  • (i) la data di scadenza; oppure
  • (ii) il numero di mesi successivi all’acquisto dopo i quali tale carta o dispositivo scade (il che ricomprende lo spazio su tale carta o dispositivo per scrivere la data dell’acquisto).


A scanso di equivoci, la carta regalo include le carte prepagate sia a circuito aperto che a circuito chiuso.


Consociata Clearpay: si intende qualsiasi società o entità collegata o affiliata a Clearpay, comprese quelle site in altri Paesi.


Esercente: si intende un commerciante online con cui Clearpay o una delle sue consociate ha stipulato un contratto e i cui beni o servizi possono essere acquistati da Lei utilizzando i nostri Prodotti.


Metodo di Pagamento: si intende qualsiasi metodo di pagamento accettato da Clearpay di volta in volta.


Metodo di Pagamento Designato: ha il significato stabilito nella Clausola 4.2(a).

Ordine: si intende qualsiasi richiesta da parte Sua per utilizzare un Prodotto Clearpay per pagare a rate beni o servizi offerti da un Esercente.


Penale: fa riferimento agli importi stabiliti negli “APETTI CHIAVE” dei presenti Termini.


Piano di Pagamento: si intende, in relazione ad un Ordine, l’elenco degli importi di pagamento dovuti che le saranno addebitati da Clearpay, e le relative date di scadenza di ciascun pagamento.


Prodotti: si intendono gli Strumenti di Pagamento e i servizi associati offerti da Clearpay, che potranno includere servizi quali il tracciamento delle transazioni e la gestione dei Suoi pagamenti attraverso i Canali.


Sito Web: fa riferimento a www.clearpay.com e a qualsiasi altro sito web gestito da Clearpay, App incluse.


Termini: si intende il presente Contratto e tutti i suoi allegati, incluse le politiche e i documenti incorporati per riferimento.


Transazione Transfrontaliera: si intende qualsiasi acquisto tra Lei e un Esercente, effettuato tramite Clearpay in una giurisdizione estera consentita da Clearpay.


Valore Iniziale dell’Ordine: si intende il costo totale del Suo Ordine nel momento in cui viene approvato da Clearpay (prima che venga applicato qualsiasi rimborso).